Parete

Pellegrino: “Lsu stabilizzati entro il 31 dicembre”

Gino PellegrinoPARETE. L’amministrazione comunale manterrà l’impegno riguardante la stabilizzazione di 20 Lsu entro il 31 dicembre. Lo annunci l’assessore alle attività produttive Gino Pellegrino.

“La scelta dei lavoratori da stabilizzare sarà sicuramente meritocratica, trasparente e saranno premiati tutti quei lavoratori che hanno dimostrato presenza, impegno e dedizione. Ai disfattisti, che stanno mettendo in discussione la sostenibilità finanziaria per l’ente di tale intervento, ricordo che l’intesa con la Regione Campania prevede per i primi tre anni finanziamenti Regionali pari a sessantamila euro a lavoratore. Ne ho avuta conferma anche la settimana scorsa dall’amico Severino Nappi, Assessore Regionale al Lavoro e alla Formazione, che mi ha garantito la disponibilità di tali somme per tutti i 20 lavoratori del Comune di Parete. Nessuno storno è stato fatto e le somme sono immediatamente disponibili. Inoltre, bisognerà ottimizzare al meglio il loro impiego. E’ bene ricordare che molti di loro già ricoprono funzioni indispensabili al funzionamento dell’ente, ma molti altri possono essere impiegati internalizzando alcuni servizi. Tale riorganizzazione porterà risparmi anche al bilancio Comunale. E’ necessaria a questo punto anche la rivisitazione della pianta organica. Tra i servizi che si pensa di gestire direttamente ci sono le manutenzioni ordinarie ed i servizi di riscossione che attualmente sono gestiti dalla Geset. A tal proposito anche l’assessore al personale Giuseppe Dell’Aversana, unitamente a tutta l’amministrazione, si sta attivando nella giusta direzione. Con tali stabilizzazioni saranno risparmiate le integrazioni salariali che da diversi anni sono erogate ai lavoratori impegnati con orari aggiuntivi. Infine, rammento che diversi dipendenti da oggi e per i prossimi anni andranno in pensione portando risparmi e nuovi posti vacanti nella pianta organica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico