Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Sport casertano, Galà dei Campioni 2010 al Tarì

Michele De SimoneMARCIANISE. Passerella di grandi atleti sabato 20 novembre al Tarì di Marcianise in occasione del tradizionale “Gala dei Campioni”, organizzato dal Comitato Provinciale Coni di Caserta, in coincidenza con il “Salone delle Eccellenze”, in programma presso il centro orafo nei giorni 19, 20 e 21 novembre.

Gli uomini d’oro, dunque, nella città dell’oro. Ma anche l’oro di Caserta e della Campania in mostra a testimoniare che, pur in una realtà tormentata da tante contraddizioni, com’è per tanti aspetti Terra di Lavoro, si riesce a produrre eccellenze nel campo dello sport come in quello delle creazioni imprenditoriali. Un comparto quello dello sport che in una provincia come Caserta, non certo maglia rosa in altri settori, riesce comunque a mantenersi stabilmente in una collocazione di rilievo nelle graduatorie provinciali, quanto a risultati agonistici di atleti e squadre, se è vero come è vero che alle ultime Olimpiadi di Pechino Terra di Lavoro, quindicesima tra le province per numero di azzurri qualificati, era rappresentata da sette atleti, superiori addirittura a quelli di sei regioni messe insieme, e cioè Molise, Abruzzi, Sardegna, Lucania, Calabria e Umbria. Un dato emblematico anche perchè non episodico, visto che ad Atene 2004 i casertani in azzurro erano in sette, a Sydney2000 inquattro, ad Atlanta1996 intre. E questo solo per citare le Olimpiadi, che ogni quattro anni rappresentano il parametro di riferimento del comparto sportivo del territorio.

“Ma lo sport come ‘eccellenza’ – rileva il presidente del Comitato Provinciale Coni Michele De Simone – non è solo grandi risultati di vertice, ma anche larga partecipazione di base, impiantistica sportiva di livello con strutture di interesse nazionale come il Palamaggiò di Castel Morrone, lo Stadio del Nuoto a Caserta, i campi di Golf a Castel Volturno, lo Stadio del Baseball e del Softball a San Clemente, il velodromo a Marcianise e tanti altri complessi che, oltre ad ospitare attività di rilevante qualità agonistica, sono punti di riferimento per eventi di grande aggregazione, a tutto vantaggio del turismo sportivo e, quindi, dell’economia”. “A tale proposito -prosegue De Simone – abbiamo dato vita alcuni mesi fa con Confindustria al ‘pool dello sport’, che mi auguro possa crescere e rafforzarsi, mettendo insieme un gruppo di aziende, specie del settore alberghiero, che, offrendo incentivi a chi organizza grandi eventi sportivi, consentono rilevanti vantaggi all’economia legata al turismo”.

Nella tre giorni del “Salone delle Eccellenze” al Tarì lo sport casertano, presenterà in passerella, in occasione del “Gala dei Campioni” sabato 20 novembre alle 11, i propri gioielli, tra i quali gli atleti e le squadre titolati nella stagione2010, inparticolare il vincitore della Coppa del Mondo di tiro a volo Ennio Falco, il campione del mondo di karate Lucio Maurino, la Des Caserta tricolore di softball e vicecampione europea, le “tricolori” di pugilato Viviana Tuccillo Castaldo e Nunzia Patti dell’Excelsior Marcianise e tanti altri. Verranno altresì festeggiati, in coincidenza con le celebrazioni per i 50 anni dei Giochi Olimpici di Roma 1960, tre partecipanti di allora tra cui Giovanni Gavagnin per il basket, Salvatore Giannone e Gilda Iannaccone per l’atletica leggera. Un premio speciale verrà consegnato al “Campione del Giornalismo Sportivo”, per questa edizione attribuito al giornalista e scrittore Mimmo Carratelli, autore, tra gli altri, del recente libro: “Caro Diego…50 anni di Maradona”.

Oltre ai rappresentanti delle istituzioni civili e militari, al Gala dei Campioni interverranno l’assessore regionale on. Vito Amendolara, il consigliere regionale delegato allo sport on. Luciano Schifone, il presidente del Comitato Regionale del Coni sen. Cosimo Sibilia, il presidente della Provincia di Caserta Domenico Zinzi e tanti altri dirigenti sportivi nazionali, regionali e provinciali.Nei giorni 19/20/21 novembre, inoltre, nell’ambito del “Salone delle Eccellenze” al Tarì sarà in funzione uno stand curato dal Comitato Provinciale Coni di Caserta, che offrirà al pubblico dei visitatori informazioni, mentre nell’adiacente spazio si svolgeranno senza interruzioni spettacolari esibizioni di attività sportive, oltre alle proiezioni relative a grandi eventi sportivi, come “La Grande Olimpiade” di Roma 1960, di cui quest’anno ricorre il cinquantenario dalla effettuazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico