Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, FareAmbiente chiede adesione del Comune alla Giornata dell’Albero

 CAPODRISE. Anche il Laboratorio cittadino del Movimento ecologista Fareambiente di Capodrise ha inteso sensibilizzare la cittadinanza in occasione della Giornata nazionale dell’Albero che si terrà domenica 21 novembre …

…per richiamare l’attenzione di tutti, ma soprattutto dei più giovani, sull’importanza dei boschi e delle foreste, sul loro fondamentale ruolo di polmone verde per la Terra. Come si ricorderà su proposta del Ministero dell’Ambiente, è stato approvato dal Consiglio dei Ministri, il disegno di legge “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani” con l’obiettivo, fra l’altro, di dare nuovo impulso alla Festa dell’Albero, festa di antiche tradizioni presente fin dal 1898 nel nostro Paese e nei ricordi di molti.

Grazie a questo disegno di legge, il 21 novembre di ogni anno si celebrerà la «Giornata nazionale dell’albero» per promuovere la valorizzazione dell’ambiente e del patrimonio naturale e paesaggistico italiano. Il Ministero dell’Ambiente per la Giornata Nazionale dell’Albero 2010, in collaborazione con le Regioni, l’Anci, l’Uncem e il Corpo Forestale dello Stato, e d’intesa con il Ministero dell’Istruzione e il Ministero delle Politiche agricole, propone la piantumazione in contemporanea, per il 21 novembre alle ore 12.00, in ogni Comune che aderisca all’iniziativa, di un numero di alberi proporzionale ai nati nella fascia di appartenenza del singolo Comune sulla base della popolazione residente.

Nella circostanza il Coordinatore del Laboratorio Fareambiente di Capodrise, il Prof. Avv. Luigi Colella, esperto in diritto e politiche ambientali della Seconda Università di Napoli, nell’occasione, ha proposto, con una nota indirizzata al Comune di Capodrise, in particolare all’assessore al ramo, di aderire alla Giornata dell’albero mediante un format, il quale, inserendo alcune informazioni, consentirà la registrazione online del Comune di Capodrise tra i comuni aderenti.

“Una grande iniziativa di respiro nazionale – spiega il Coordinatore cittadino di Fareambiente, Luigi Colella – che si è concretizzata grazie al contributo fattivo nel nostro coordinatore Regionale di FareAmbiente l’Avv. Francesco Della Corte e al Coordinatore Provinciale Dott. Gennaro Caserta”.Una iniziativa -continua Luigi Colella – che deve richiamare l’attenzione nei confronti del bene ambiente, quale valore costituzionalmente protetto che richiede, nell’attuale momento storico, sia ai cittadini che ai pubblici poteri un impegno concreto per l’avvento di un nuovo stile di vita orientato alla sostenibilità e alla tutela dell’ambiente. La cura dei nostri giardini, la cura del decoro urbano e la tutela del bene ambiente è una necessità oltre che un impegno per assicurare alle nostre città una migliore qualità della vita”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico