Home

MotoGp, Lorenzo vince ultima tappa. Valentino già pensa alla Ducati

Jorge Lorenzo Arrivederci al prossimo anno. Jorge Lorenzo saluta tutti, trionfa nel Gp di Valencia e onora il titolo di campione del mondo della MotoGp.

Il pilota spagnolo della Yamaha chiude così il 2010 con la nona vittoria stagionale con una prova magistrale. Nell’ultimo appuntamento del calendario, Lorenzo si impone precedendo l’australiano Casey Stoner, all’ultima gara in sella alla Ducati. Valentino Rossi dice addio alla Yamaha piazzandosi terzo, davanti alla Yamaha Tech 3 dello statunitense Ben Spies. Andrea Dovizioso, in sella alla Honda Repsol, ha chiuso quinto. Alle sue spalle, la Honda Gresini di Marco Simoncelli. Rossi, al di là di come è andata la gara Rossi sta già sicuramente pensando alla prossima stagione. Martedì della prossima settimana Valentino Rossi proverà per la prima volta la Ducati, poi come annunciato a metà novembre si farà operare alla spalla.

Rossi dopo la gara ha indossato una maglietta con la scritta “Bye Bye Baby” per congedarsi dalla moto con cui ha arricchito la sua bacheca dal 2004 a oggi. Poi una lunga chiacchierata per dire addio alla “sua” Yamaha. Dopo 7 anni e 4 titoli mondiali, Valentino Rossi si è congedato così dalla sua M1. Il pesarese ha chiuso l’avventura centrando il terzo posto nel Gp di Valencia. Alla fine della gara, Rossi si è inginocchiato davanti alla moto e si è rialzato dopo l’ultimo saluto durato decine di secondi.

IN 125 TITOLO A MARQUEZ.Marc Marquez è il campione del mondo della classe 125. Il 17enne pilota spagnolo della Derbi ha conquistato il titolo iridato con il quarto posto ottenuto nel Gp di Valencia, ultima prova del Motomondiale 2010. La gara è stata vinta dal britannico Bradley Smith, che si è imposto in sella ad una Aprilia. Lo spagnolo Pol Espargaro (Derbi) si è piazzato secondo davanti alla Aprilia del connazionale Nico Terol.

IN MOTO2 VITTORIA DI ABRAHAM.Il ceco Karel Abraham ha vinto il Gran Premio della Comunità Valenciana classe Moto2 chiudendo la prima edizione del Mondiale della nuova categoria che ha preso il posto della classe 250. Abraham, in sella ad una Ftr, ha preceduto l’abruzzese Andrea Iannone (Speed Up) e lo spagnolo Julian Simon (Suter). Lo spagnolo Toni Elias, già certo del titolo iridato, è uscito fuori pista nell’ultimo giro mentre era in lotta per le prime posizioni in sella alla sua Moriwaki.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico