Esteri

Il principe William sposerà la sua Kate nel 2011

William e KateLONDRA. Il Regno Unito non aspetta altro che le nozze dell’anno: il principe William, secondo erede al trono di Inghilterra, e la sua fidanzata Kate Middleton, hanno ufficializzato le loro nozze che saranno celebrate entro il 2011.

La notizia della loro unione a tutti gli effetti, in quanto praticamente i due convivono già proprio come se fossero marito e moglie, ha entusiasmato tutta il regno, facendo la gioia di nonna Elisabetta. La regina si è detta contenta di questa unione, come fiero è anche il principe Carlo che in merito ha dichiarato: “Sono emozionato, è ovvio”, salvo poi aggiungere, scherzosamente, “praticano gia’ da tempo”, in riferimento al fatto che la coppia vive già ‘more uxorio’. Il loro amore dura da otto anni, da quando entrambi frequentavano l’università, la scozzese University of St Andrews.

La loro convivenza nell’isola di Anglesey, dove lui sta completando l’addestramento di pilota di elicotteri di salvataggio della Raf, ha rafforzato l’idea di un imminente matrimonio. A dare credito a queste voci c’è poi l’apparizione che i due hanno fatto insieme la matrimonio di una coppia di amici, dove si sono presentati più eleganti e affiatati che mai. Sempre nel limite del bon ton è chiaro: lui in tight, lei in un abito blu cobalto con un enorme capello nero sulla testa da fare invidia a sua maestà la regina: che sia un suo regalo? La notizia delle imminenti nozze sembra essere vicina, anche perché i due non si vedevano insieme in occasioni formali dallo scoro 10 luglio. Che il matrimonio degli amici sia stato il lancio delle prove generali per la giovane coppia?

L’importante per i due futuri sposi è aver avuto le benedizione della regina che oltre ad essere nonna, ha “conquistato” anche il ruolo di seconda madre per il principe Williams dopo la morte della madre, Lady Diana. Chissà come sarebbe stata felice, lei la principessa e mamma modello, di vedere suo figlio all’altare nel giorno più importante della sua vita. Williams sembra aver preso proprio l’umiltà che contraddistingueva sua madre, colei che era definita la principessa dei poveri e degli umili per il suo cuore buono. Se infatti si confrontano gli alberi genealogici non sembrano esserci corrispondenze di sangue blu tra i futuri sposi.

Le origini della futura principessa infatti sono molto umili: E’ nipote di minatori della contea di Durham e di operai, la madre Carole è una ex hostess, il padre Michael, lavorava a British Airways prima di aprire nel 1992 un servizio di vendita per corrispondenza di gadget per festicciole di bambini. Nulla quindi che potrebbe rimandare a nobili natali, ma nonostante tutto nessuno ha ostacolato il loro fidanzamento qualche mese fa, dal ritorno da una vacanza in Kenya. Sarebbe bello se i due giovani potessero vivere il loro sogno, nell’anniversario che segna i 30 anni di unione dei genitori del principe Williams che decisero di dirsi sì, seguito in diretta da milioni di persone, il 29 luglio del 1981.

Come da tradizione intorno alla nozze delle coppia è partito il gioco delle scommesse che spaziano dall’abito della sposa al colore del capellino indossato dalla regina, passando per il giorno e il luogo in cui saranno celebrate le nozze. Chissà che con il matrimonio non arrivi anche un bellissimo erede. Auguri aglisposi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico