Montemaggiore

Alvignano, progetto per efficientamento energetico del Santuario Addolorata

Santuario AddolorataALVIGNANO. Prendendo spunto dalle innovazioni proposte dal Ministero dell’Ambiente, il comune di Alvignano vi aderisce e presenta un’istanza per candidare al finanziamento un progetto prettamente ambientale a seguito di un avviso pubblico diretto a Enti fino a 15mila abitanti …

… per la realizzazione di interventi per l’efficientamento energetico degli edifici e utenze energetiche pubbliche o ad uso pubblico. Sarà la Chiesa dell’Addolorata, già Santuario dell’Annunziata oggetto di lavori di efficientamento energetico da parte della Giunta Comunale di Alvignano, guidata dal sindaco Angelo Di Costanzo. E’ infatti in fase di approvazione un progetto atto a realizzare sul territorio impianti di energia alternativa.

Si parte quindi proprio da questo antico sito, di proprietà comunale realizzato nel 1514 come risulta dalla bolla emessa da papa Leone X a ricordo di una lapide posta all’ingresso della chiesa. Edificato su una antica chiesa detta Santa Maria fuori le mura dove tutt’ora si possono visitare alcuni resti sotto il campanile. L’importanza di questo monumento è dovuto anche e soprattutto al fatto che vi è conservata una tela del 1774 donata per grazia ricevuta dal sacerdote D’Elena.

Precedentemente chiesa dell’Annunziata nel Santuario si sviluppò lentamente il culto all’Addolorata per giungere al riconoscimento da parte del Capitolo Vaticano del 21 ottobre 1956, quando fu solennemente incoronata la sacra immagine di Maria. L’anno dopo, nel 1957, fu il Vescovo Nicola Di Girolamo, Pastore della diocesi di Caiazzo, che solennemente elevò la basilica dell’ Annunziata a santuario dell’Addolorata.

Il sindaco Di Costanzo ha così spiegato il progetto: “Stiamo promuovendo nell’ambito del nostro territorio la diffusione di soluzioni energetiche innovative volte soprattutto alla riduzione dei consumi e nel contempo facendoci garanti per un bassissimo se non quasi nullo, impatto ambientale ed economico sul territorio. Il Santuario dell’Annunziata è una priorità per preservare i monumenti cittadini e sono sicuro che l’efficientamento energetico sarà un valore aggiunto per questo meraviglioso sito”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico