Caserta

Provincia, la minoranza abbandona l’Aula

Giuseppe StellatoCASERTA. “Abbiamo pensato che potesse esistere un clima di collaborazione istituzionale ed invece ci rendiamo conto che il modo di procedere è un modo di prevaricazione che lascia assolutamente perplessi”.

Sono le parole del capogruppo consiliare del Pd alla Provincia di Caserta Giuseppe Stellato a seguito della seduta consiliare che si è svolta tra le sole espressioni della maggioranza a causa dell’abbandono dell’Aula da parte dell’opposizione. “Dopo aver sollevato la questione nella fase preliminare della seduta per l’inserimento di un nuovo punto all’ordine del giorno che ha fatto slittare due argomenti di interesse prioritario – continua Stellato – non abbiamo potuto far altro che abbandonare l’Aula”.

Come concordato nell’ultima conferenza dei capigruppo, sia la rinegoziazione dei Mutui Cassa deposito e prestiti che la questione rifiuti si sarebbero dovute affrontare con una certa urgenza in occasione del Consiglio provinciale di venerdì mattina. “Nelle more è arrivato al presidente del Consiglio provinciale un ordine aggiuntivo – spiega Stellato – in merito agli incarichi di consulenza che è stato inserito al secondo punto dell’Odg nella totale inosservanza delle decisioni assunte dai capigruppo che, a quanto pare, non contano nulla per il presidente della Provincia. In questo modo viene svilito il ruolo del consiglio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico