Caserta

Primarie, Marino: “Insieme per un nuovo patto sociale”

Carlo Marino CASERTA. “Mi candido alle Primarie del 5 dicembre per dare spazio, forza e opportunità alle potenzialità inespresse della città di Caserta, alle energie e al desiderio di partecipazione che sento molto diffuso”.

Così l’avvocato Carlo Marino ha presentato il suo impegno diretto per le Primarie, nel corso dell’iniziativa del Partito Democratico sul tema “Il governo delle città”, svoltasi al Jolly Hotel di Caserta. “Il mio obiettivo – ha aggiunto – è di convogliare le tante risorse della nostra città in un nuovo patto sociale tra cittadini, che coinvolga tutti e delinei le sfide da affrontare insieme. Dobbiamo rendere Caserta una piccola città europea, con più servizi, meno burocrazia, una città più sicura e vivibile”.

Marino ha evidenziato le principali sfide che attendono Caserta: federalismo, welfare, lavoro, politiche giovanili, sistema universitario e servizi ai cittadini sono le priorità. “Il federalismo è ormai uno slogan vuoto del centrodestra, che taglia ancora fondi ai Comuni, gli Enti più virtuosi della pubblica amministrazione, impedendo di assicurare i servizi ai cittadini: vorrei invece che federalismo facesse rima con solidarietà, in modo da poter offrire ai cittadini del sud le stesse opportunità che hanno quelli del nord. È necessario poi che il welfare, le politiche sociali, tornino nell’agenda politica, perché il tema non riguarda più solo le fasce deboli, visto che oggi anche le famiglie non disagiate affrontano problemi legati all’assistenza sanitaria o alla carenza di asili nido e strutture per i figli e dunque vedono nel welfare l’unica certezza di protezione sociale. Non è possibile che la Regione Campania stia tagliando il budget da trasferire ai Comuni per i buoni-affitto sulla casa, che rappresentano un aiuto concreto per le famiglie”.

Marino ricorda l’ultima indagine multiscopo dell’Istat “in base alla quale anche a Caserta il problema che, secondo i cittadini, mina la qualità della vita è il traffico, insieme alla difficoltà di trovare parcheggio. Qui noto la voglia di normalità dei casertani. Non occorrono ricette miracolose, ma credibilità, autorevolezza e concretezza: proprio queste saranno le linee guida che intendo seguire in questo cammino nuovo che avvio con la mia candidatura alle Primarie”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico