Caserta

Presentata la Guida Turistico-Culturale ai Tesori di Terra di Lavoro

 CASERTA. E’ stata presentata martedì mattina, durante una conferenza stampa tenutasi presso il Centro Commerciale “Campania”, la ‘Guida turistico-culturale ai tesori di Terra di Lavoro’.

Il volume è stato realizzato dal Consorzio delle Pro Loco dei Siti Borbonici e Monti Tifatini, in collaborazione con il Centro Commerciale Campania. A moderare l’incontro il dottor Aldo Cobianchi che in rappresentanza del consorzio Pro loco ha illustrato le peculiarità della guida, tra queste la traduzione in inglese, che permetterà ai turisti maggiore facilità di comprensione e di accesso a tutte le informazioni utili che vi sono contenute.

Il direttore del Centro Commerciale Campania, il dottor Fabio Santoro, nel suo intervento ha dichiarato: “Siamo onorati di poter dare il nostro contributo a progetti condivisi volti a salvaguardare e a valorizzare le bellezze e le tradizioni della Provincia di Caserta”. Nel segno della concertazione tra impresa privata e informazione turistica l’intervento del dirigente dell’Ente Provinciale per il turismo di Caserta, il dottor Nicola Cardano che ha affermato: “Voglio sottolineare l’importanza di coniugare l’informazione e la promozione turistica dei nostri territori con una realtà virtuosa come quella del Centro Campania, anche perché Caserta non è solo la Reggia, ma c’è anche tanto altro da vedere”.

L’assessore provinciale al Turismo e alle Attività produttive, l’avvocato Carlo Puoti dopo aver portato il saluto del presidente Domenico Zinzi ha aggiunto: “Sono onorato di essere qui in una realtà che è il fiore all’occhiello delle Attività produttive della nostra Provincia, sono convinto che questa sinergia tra cultura e imprenditoria può solo giovare alla nostra Terra di Lavoro, le guide turistiche sono importanti anche per conoscere i borghi che sono meno famosi di altri, ed è proprio il caso di questo volume che stiamo presentando”. L’assessore ha inoltre ricordato che con il Centro Commerciale è stato rinnovato il Protocollo d’intesa vigente lo scorso anno nel quale è inserito anche l’Ept di Caserta.

Il presidente del consorzio delle Pro loco dei Siti Borbonici e Monti Tifatini, il dottor Gaetano Giglio ha aggiunto: “Abbiamo lavorato molto in sinergia con questa splendida struttura, con diverse iniziative che si sono svolte qui nei mesi scorsi, e di fatto questa guida racchiude in un sol colpo tutti i messaggi di promozione e di valorizzazione del nostro territorio che abbiamo saputo fornire in tutto questo tempo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico