Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Furto di energia elettrica, un altro arresto a Casal di Principe

 CASAL DI PRINCIPE. Ormai non si contano gli arresti per furto di energia elettrica nella zona tra Casal di Principe, San Cipriano e Casapesenna.

L’ultimo è stato compiuto dagli agenti del posto fisso di Casapesenna, coordinati dal dottor Alessandro Tocco, nei giorni scorsi, a Casal di Principe. Nell’abitazione di una donna di 48 anni, i poliziotti, insieme al personale dell’Enel, riscontravano un allaccio abusivo: a circa un metro dal contatore, ben occultato nella muratura, c’era un cavo che bypassava lo stesso contatore e alimentava direttamente l’impianto di energia elettrica della casa. La proprietaria veniva sottoposta agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima dinanzi al giudice monocratico di Aversa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico