Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Nuova ripartizione dei collegi provinciali: è polemica

 Il Ministero dell’Interno ha invitato la Prefettura di Caserta a formulare una proposta per la rideterminazione delle tabelle delle circoscrizioni dei collegi provinciali a seguito della riduzione del 20% del numero di consiglieri provinciali prevista dalla legge 191/2009.

In particolare, la provincia di Caserta, a decorrere dal 2011, passa dagli attuali 36 a 28 collegi uninominali che saranno ridefiniti nella loro composizione con decreto del Presidente della Repubblica, previa comunicazione della Provincia.

La Provincia di Caserta ha tempo sino al 26 novembre per presentare le proprie eccezioni a questo piano di ripartizione. Ma sono tanti i politici dei 104 comuni di Terra di Lavoro in allarme, perché questa ripartizione tiene conto del numero di abitanti (una media di 30mila per collegio) relativo al censimento del 2001, mentre i dati attuali vedono dei collegi arrivare anche alla soglia dei 50mila abitanti, dove risulta difficile l’elezione a consigliere provinciale. Il primo a farsi portavoce del dissenso è stato il consigliere provinciale dei Popolari per il Sud Angelo Brancaccio, che spiega come il sistema elettorale delle provinciali tiene conto di un calcolo percentuale: “Non conta chi in valore assoluto raccoglie più voti, ma chi ottiene la percentuale più alta. Questo significa che, chi si candida in un collegio da 25mila abitanti, sarà sempre eletto rispetto a chi si candida in uno da 50mila”.

Collegio 1 di Alife (Ailano, Alife, Baia e Latina, Capriati al Volturno, Ciorlano, Dragoni, Fontegreca, Pietramelara, Prata Sannita, Pratella, Raviscanina, Riardo, Roccaromana, Sant’Angelo d’Alife.

Collegio 2 di “Aversa 1” comprendente la città di Aversa.Collegio 3 di “Aversa 2” (parte della città di Aversa, Cesa, Gricignano, Lusciano).Collegio 4 “Aversa 3” (parte di Aversa, Carinaro, Casaluce, Teverola).

Collegio 5 di Caiazzo (Alvignano, Caiazzo, Castel Campagnano, Castel Sasso, Formicola, Liberi, Piana di Monte Verna, Pontelatone, Ruviano).

Collegio 6 di Capua (Bellona, Capua).

Collegio 7 di Casal di Principe (Cancello ed Arnone, Casal di Principe, Grazzanise, Santa Maria la Fossa).

Collegio 8 di “Caserta 1”. Collegio 9 “Caserta 2” e collegio 10 “Caserta 3-Casagiove” (parte di Caserta, Casagiove, Casapulla, Castel Morrone).

Collegio 11 Castel Volturno (Castel Volturno, Villa Literno).

Collegio 12 “Maddaloni 1”. Collegio 13 “Maddaloni2” (Maddaloni, Cervino, San Marco Evangelista, Valle di Maddaloni).

Collegio 14 “Marcianise 1”. Collegio 15 “Marcianise 2” (parte di Marcianise, Capodrise, Portico di Caserta).

Collegio 16 “Mondragone-Carinola” (Carinola, Falciano del Massico, Mondragone).

Collegio 17 Piedimonte Matese (Castello Matese, Gallo Matese, Gioia Sannitica, Letino, Piedimonte Matese, San Gregorio Matese, San Potito Sannitico, Valle Agricola).

Collegio 18 Roccamonfina (Conca della Campania, Galluccio, Marzano Appio, Mignano Montelungo, Presenzano, Rocca d’Evandro, Roccamonfina, San Pietro Infine, Tora e Piccilli).

Collegio 19 San Cipriano d’Aversa (Casapesenna, Frignano, San Cipriano, Villa di Briano).

Collegio 20 San Felice a Cancello-Santa Maria a Vico (Arienzo, San Felice a Cancello, Santa Maria a Vico).

Collegio 21 San Nicola la Strada (Recale, San Nicola la Strada).

Collegio 22 “Santa Maria Capua Vetere 1”. Collegio 23 “Santa Maria Capua Vetere 2” (parte di S.Maria Cv, Curti, Macerata Campania, San Prisco, San Tammaro).

Collegio 24 Sant’Arpino-Orta di Atella (Orta di Atella, Sant’Arpino, Succivo).

Collegio 25 Sessa Aurunca (Cellole, Sessa Aurunca).

Collegio 26 Sparanise-Pignataro Maggiore (Calvi Risorta, Camigliano, Giano Vetusto, Pastorano, Pignataro Maggiore, Rocchetta e Croce, Sparanise, Vitulazio).

Collegio 27 Teano (Caianello, Francolise, Pietravairano, Teano, Vairano Patenora).

Collegio 28 Trentola Ducenta (Parete, San Marcellino, Trentola Ducenta).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico