Aversa

Udc, Liguori ringrazia De Cristofaro e annuncia le dimissioni

Cesario LiguoriAVERSA. “La sezione Udc di Aversa ringrazia l’assessore uscente Aniello De Cristofaro per l’impegno profuso e l’ottimo lavoro svolto durante la permanenza nell’esecutivo”.

Cesario Liguori, commissario cittadino del partito dell’ex presidente della camera Pierferdinando Casini, in una nota inviata alla stampa esprime la propri gratitudine per il lavoro svolto dal professionista normanno in seno alla giunta guidata dal sindaco Mimmo Ciaramella. “L’avvicendamento in giunta – continua l’ex assessore regionale – nasce esclusivamentedall’esigenza di attuare un progressivo ricambio generazionale utile al partito ed alla città”.E, proprio dopo aver portato a termine questo proprio mandato, Liguori annunzia le proprie dimissioni quando afferma: “Nella stessa ottica il commissario ha provveduto a presentare le proprie dimissioni alla segreteria provinciale, ritenendo esaurito il proprio compito, nell’attesa, ad adesioni completate, della costituzione degli organi di partito ordinari (segretario e direzione politica)”.

Intanto, inizia la guerra proprio all’Udc. Tra i consiglieri di maggioranza e quanti aspirano ad esserlo giovedì mattina girava una voce insistente mentre era in corso l’appello per la seduta di consiglio comunale andata deserta: “L’Udc ha Balivo seduta nei banchi dei consiglieri (non era ancora stata nominata assessore e Menditto non era ancora presente in aula, ndr), e due assessori. Ossia, più consiglieri che assessori”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico