Aversa

Mattiello pronto ad entrare nella giunta in quota Santulli

Nicola GoliaAVERSA. “Non parliamo di ampliamento, ma di convergenza sul programma di fine consiliatura”. In puro stile politichese il coordinatore cittadino del Pdl, e vicepresidente dell’amministrazione provinciale di Caserta, Nicola Golia, …

… “battezza”, in occasione della riunione del coordinamento cittadino del Pdl, l’ingresso del Gruppo Unico delle Autonomie nella maggioranza di centrodestra. Insomma, Ciaramella & soci hanno un ben visibile problema di tenuta. Ecco, allora, far ricorso agli amici di sempre come Lama e Santulli, con l’aggiunta di Mario Abate e Salvatore De Gaetano.

Ovviamente la maggioranza paga dazio e concede l’ingresso in giunta di un esponente del nuovo sodalizio politico: l’ingegnere Giuseppe Mattiello, artefice del passaggio dal patrimonio regionale a quello comunale del Parco Pozzi, che andrebbe a rilevare la poltrona di un loro ex amico, un altro ingegnere, Rino Rotunno, il più longevo degli assessori di Ciaramella, con i suoi otto anni ininterrotti di presenza nell’esecutivo normanno.

Ma, come si è apprestato a far notare qualcuno, Rotunno uscirebbe dalla porta per rientrare dalla finestra. L’attuale assessore “in quota sindaco”, infatti, potrebbe prendere nella primavera prossima il posto di dirigente che dovrebbe lasciare libero l’architetto Elio Florio, che andrà in pensione.

Una sorta di quadratura del cerchio, in tempi che dovrebbero essere particolarmente brevi, tenuto conto che qualcuno parla addirittura di novità estreme in vista della seduta del consiglio comunale di venerdì mattina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico