Aversa

Alunni ungheresi ad Aversa su iniziativa del “Mattei”

Il ds Manica con gli studenti del MatteiAVERSA. Dal 14 novembre al 21 novembre 13 studenti, più 5 docenti accompagnatori, provenienti dal Liceo “Eotvos Jozsef” della città di Nyregyhaza – Ungheria, si incontreranno con gli studenti dell’Istituto “Mattei” dii Aversa, …

in occasione dello Scambio Classe, organizzato per la prima volta in collaborazione con i volontari locali di Intercultura e con il patrocinio del Comune della città di Aversa. “Attr..Aversa..ndo Paesi diversi per incontrarsi”: questo il titolo esplicativo che vedrà Italia e Ungheria a confronto tra colori, sapori e saperi. Le attività di tutta la settimana saranno orientate a far conoscere la vita e le caratteristiche della città non solo da un punto di vista turistico ma nella sua realtà quotidiana; fondamentali per questo fine saranno la scuola e le famiglie, che accoglieranno gli studenti stranieri in questi sette giorni.

Grazie alla coraggiosa ed illuminata scelta del dirigente scolastico, Giuseppe Manica, l’Istituto “E. Mattei”, apre all’internazionalizzazione la propria offerta formativa, percorrendo la strada dell’educazione interculturale. Il gruppo di studenti ungheresi potrà conoscere le caratteristiche uniche della storia dell’arte locale e del territorio, potrà gustare la nostra cucina condita dai nostri prodotti tipici, conoscere le nostre tradizioni.

Gli studenti saranno accolti per tutta la settimana da famiglie degli studenti e dei docenti del Mattei, che hanno dato la disponibilità a condividere con loro un po’ della propria quotidianità, del proprio modo di essere famiglie “più o meno tipiche”. Saranno loro, grazie alla curiosità di vivere un’esperienza nuova e stimolante, l’elemento principale di arricchimento di questi giorni all’insegna dell’interculturalità, senza il filtro degli stereotipi.

Anche le autorità cittadine non perderanno l’occasione di salutare questi studenti del liceo “E. Jozsef”: infatti il giorno 19 si terrà, alle ore 17, presso l’aula consiliare, un incontro con il sindaco Domenico Ciaramella e il consigliere delegato alle Politiche Giovanili Michele Galluccio, che ha accolto e seguito con entusiasmo il progetto. Aversa, grazie all’Istituto “E. Mattei” e alle famiglie che hanno scelto di partecipare a questa Settimana di scambio classe, avrà la possibilità di essere osservata e scoperta per come è nella realtà, nella sua essenza quotidiana di città in continuo movimento e fermento culturale.

Info: www.intercultura.it www.matteiaversa.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico