Teverola

Kick boxing, Giovanni Improta campione europeo Wtka

Giovanni Improta TEVEROLA. Domenica 26 settembre si è disputato l’incontro valevole per il titolo europeoprofessionista W.T.K.A. Kick Boxing (Full Contact). L’Iron man italiano Giovanni Improta ha affrontato l’atleta croato Lake Zezelic.

L’evento è stato organizzato dall’associazione “La Proposta” presieduta da Michele Massimo e l’associazione Italiana Kick Boxing. Nonostante la pioggia, il match si è disputato senza intoppi, vedendo sul ring due veri campioni che hanno combattuto sferrando calci e pugni di grande qualità tecnica.

All’incontro hanno partecipato migliaia di persone provenienti da diverse regioni d’Italia e tra le personalità politiche intervenute è doveroso citare l’amministrazione comunale di Teverola guidata dal sindaco Biagio Lusini, il sindaco di Bellona Giancarlo Della Cioppa, il vicesindaco di Casaluce Armando Marino, il consigliere provinciale Francesco Bortone e l’onorevole Pasquale De Lucia. I due campioni hanno lottato fino all’ultimo round, vedendo Improta vincere nettamente sul croato per maggior punti totalizzati.

Grande soddisfazione per il padre e allenatore, il maestro Antonio Improta. Giovanni ha dimostrato con questa vittoria di essere senza ombra di dubbio il più grande Kick Boxer in Italia e in Europa, confermandosi l’unico sordomuto che combatte e vince contro atleti non diversamente abili, a dimostrazione che alcune inabilità fisiche possono essere superate con l’impegno e la volontà.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico