Sessa Aurunca - Cellole

Conclusa con successo la gita per anziani nel Nord Italia

 SESSA AURUNCA. Le premesse per la buona riuscita della gita organizzata dall’amministrazione comunale c’erano tutte.

Curata nei minimi dettagli per garantire un soggiorno piacevole e compatibile con le esigenze degli anziani, a detta dei partecipanti, è stata un vero successo. “Siamo stati benissimo – ha commentato l’ex vigile, Romolo Di Giovanni, che ha tenuto a precisare di essere portavoce di tutti – ha funzionato tutto alla perfezione e siamo stati accolti ovunque con grandissima cordialità. Non è la prima gita a cui partecipo ma non sono mai stato così bene. Abbiamo avuto la possibilità di visitare belle città d’arte, quali Padova, Venezia ed altre, di trascorrere una settimana diversa e socializzare con coetanei. Unico neo il maltempo, ma non si può avere tutto. Non da ultimo – ha concluso Di Giovanni – è stata particolarmente gradita la visita del sindaco, dottor Luciano Di Meo, che è venuto a salutarci e a trascorrere due giorni con noi. Ringraziamo, pertanto, il primo cittadino e l’intera amministrazione comunale”.

Sono stati 180 i nonnini partiti sabato 25 settembre e rientrati venerdì 1 ottobre, con destinazione la regione veneta. Il bando prevedeva inizialmente la partecipazione di poco più di cento unità ma le domande sono state numerose e l’amministrazione ha fatto in modo di non escludere alcuno, aumentando il numero dei gitanti a 180. I nonnini sono stati accompagnati dall’assessore alle Politiche Sociali, Erasmo Palmieri e dall’assessore al Turismo, Gennaro Patrone.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico