Santa Maria C. V. - San Tammaro

Trasporti, collegamento diretto metropolitana-università

 SANTA MARIA CV. Trasporto pubblico, siglato l’accordo tra il Comune di Santa Maria Capua Vetere, l’Acms e la Seconda Università agli Studi di Napoli.

Si è tenuta nell’ufficio del sindaco Giancarlo Giudicianni la conferenza di servizi per l’attivazione del trasporto pubblico presso le facoltà della città di Santa Maria Capua Vetere. Il percorso degli autobus dell’Azienda Casertana Mobilità e Servizi prevede il collegamento fino a Parete, attraversando i territori di Capua, Teverola e Aversa.

Le corse hanno un intervallo di circa un’ora per diciotto corse giornaliere, dal lunedì al sabato, con capolinea a Capua e a Parete. Le fermate sammaritane sono istituite presso l’ex Italtel, piazza I Ottobre, via Galatina, via Giovanni Paolo I, via Vittorio Emanuele, via Santella, via Martiri d’Ungheria, Via Napoli e presso la casa circondariale.

L’accordo tra il Comune, l’Università e l’Acms prevede la possibilità di particolari agevolazioni, che verranno attivate a breve, per gli studenti degli atenei di Santa Maria Capua Vetere, che potranno così più facilmente raggiungere le facoltà direttamente dalla metropolitana di Teverola. Questo consentirà la creazione di un collegamento diretto con l’hinterland napoletano ed una conseguente maggiore fruibilità delle sedi universitarie della città del Foro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico