Santa Maria C. V. - San Tammaro

Mattucci: “Quello di Giudicianni è il governo del fare…nulla”

Dario MattucciSANTA MARIA CV. “250mila euro per incarichi a tecnici esterni e 380mila euro per incarichi legali, oltre ad una spesa di 188mila euro per l’ordinaria soccombenza in giudizio. 60mila euro per un presunto ed inutile gemellaggio e 40mila euro per feste di piazza”.

Sono i numeri del bilancio riferiti dal consigliere del Pdl, Dario Mattucci, che esclama: “Ecco a voi il nuovo ‘governo del fare’ del sindaco Giudicianni, eletto a sinistra e passato a destra, pur di stare sempre in mezzo”. “E’ la fotografia – continua Mattucci – di un bilancio sempre più squilibrato sul versante delle consulenze e degli sprechi; come volevasi dimostrare, non è cambiato proprio niente; la stessa logica clientelare, gli stessi metodi spreconi, la stessa concezione di una gestione del potere finalizzata alla raccolta di un effimero consenso personale, senza produrre alcunché per la crescita reale della città. Un immobilismo assoluto e ingiustificabile, soprattutto se si tiene conto del livello di tassazione che siamo costretti a subire, Tarsu e consumi idrici su tutti. Abbiamo letto dell’incredibile giubilo dell’Amministrazione per una presunta invariabilità della Tarsu; mi chiedo, ma a questi signori le bollette arrivano? Ma si rendono conto di quanto paghiamo e che i cittadini non ce la fanno più a sostenere delle spese così esose? Non vorrei che dopo aver ribaltato il voto popolare, qualcuno immagini di ribaltare anche la verità; questo, purtroppo per loro, non sarà possibile, anzi il solo tentativo li rende quotidianamente invisi ad una cittadinanza sempre più indignata ed esausta di essere presa sistematicamente in giro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico