San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

I Comitati Delle Due Sicilie si organizzano per i prossimi tre anni

 SAN NICOLA LS. Dopo il congresso di domenica mattina a San Nicola La Strada presso l’Hotel Pisani, i Comitati delle Due Sicilie (Cds) hanno nominato i dirigenti nazionale e 11 nuove commissioni.

Presidente è stato riconfermato per i prossimitre anni Fiore Marro. Confermati anche come vicepresidenti Luca Longo e Davide Cristaldi. Eletto invece come nuovo segretario Luigi Costantino e come coordinatrice femminile Maria Rosaria Nappa.

Alla fine dei lavori, ai quali erano presenti anche diversi esponenti di vari partiti politici sia di destra che di sinistra, il neo eletto presidente Marro ha così ringraziato i presenti delineando anche le mosse strategiche del movimento: “La mia prima proposta da presidente nazionale è stata l’esposizione di undici commissioni, non un elenco di nomi e indicazioni, ma un vero lavoro, una dimostrazione di reale voglia di mettersi al servizio delle Due Sicilie; non una lista di amici e simpatizzanti, ma un indicatore di uomini e donne a Sud, per il Sud ed al servizio del Sud. Non ci sarà congresso l’anno prossimo, ma ci sarà in incontro in cui, esigerò risultati. Chi non se la sente, si faccia avanti e ci lasci, non abbiamo bisogno di distribuire tessere ma necessità di far crescere noi e il nostro territorio”.

Tra gli ospiti, ilsindaco di San Nicola La Stradadi area PdlAngelo Pascariello,il consigliere regionale campano dell’MpaAngelo Marino, i rappresentanti di Sinistra e Libertàcasertani, tra cui Rosario Pasquariello,Alessio Guadagno diInsorgenza Civile,Gaetano PietropaolodiAltroSudedErcole Fragetta del Partito Popolare Cristiano, laLega Sud per le Autonomie Meridionalirappresentata da Emilio Dolgettaed anche associazioni come quella di Rete Sud conFrancesco Laricchia,e Giuseppe SerroniePino Marro dell’Ugl.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico