San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Il maresciallo Fraiese nominato Cavaliere della Repubblica

Tommaso FraieseSAN FELICE A C. Il comandante della stazione dei carabinieri di Cancello Scalo, il maresciallo aiutante Tommaso Fraiese, è stato nominato cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il provvedimento è stato firmato lo scorso 2 giugno dal presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano e controfirmato dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. La consegna del prestigioso riconoscimento è avvenuta ieri mattina in Prefettura a Caserta, il maresciallo Fraiese ha ricevuto la pergamena direttamente dal prefetto Ezio Monaco. Erano presente i familiari del sottufficiale, la moglie ed i figli, una rappresentanza dei militari della stazione di Cancello Scalo, il vicecomandante dei vigili di San Felice a Cancello, Franco Scarano e il consigliere regionale Pasquale De Lucia, il quale a nome della città ha ringraziato con stima Fraiese per l’ottimo lavoro che sta svolgendo per la comunità di Cancello Scalo e delle altre frazioni della parte sud del territorio.

Quarantotto anni, originario di Casavatore (Napoli), Fraiese comanda da dieci anni la stazione di via XXI Giugno. Nel 1998 fu premiato con la medaglia al valore militare, nel corso degli eventi disastrosi che interessarono il Comune di Quindici, teatro di una devastante alluvione che coinvolse anche Sarno e in maniera più lieve San Felice a Cancello.

Nella foto Fraiese con, a sinistra, il prefetto Ezio Monaco e, a destra, il consigliere regionale De Lucia

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico