Orta di Atella

Palasport, convenzione tra Comune e Polisportiva

Eduardo Indaco ORTA DI ATELLA. Un occhio al bilancio e due al miglioramento delle condizione di vita dei residenti: nasce da queste esigenze la convenzione tra il Comune e la polisportiva “Asd società sportive ortesi” sull’utilizzo del palasport “Lettieri”.

“Con questa convenzione – spiega soddisfatto l’assessore al ramo Eduardo Indaco – abbiamo messo nelle condizioni tutti i ragazzi di Orta di Atella di poter fare sport in un impianto degno di questo nome grazie all’impegno di una polisportiva che si è sempre distinta per dedizione e attenzione nei confronti dei giovani”. Indaco spiega che, come, con iniziative del genere, si diano delle risposte importanti a quella voglia di crescita sociale che ha il territorio atellano. “Le attività sportive sono completamente gratuite per tutte le famiglie meno abbienti – ha spiegato – lo sport, in molti casi, può rappresentare un’alternativa concreta alla strada soprattutto in realtà difficili come le nostre”.

Al grande impatto sociale che questa delibera ha sulla comunità di Orta di Atella, fa, da contraltare l’assenza di oneri per l’amministrazione. “Con questa convenzione il Comune non dovrà sostenere spese di manutenzione e di altra natura che sono tutte a carico della polisportiva con un importante risparmio di risorse per le casse dell’ente – ha concluso l’assessore – otteniamo così un altro risultato significativo che rientra in quel discorso di voler potenziare i servizi per i cittadini ortesi che è al centro del programma del nostro sindaco Angelo Brancaccio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico