Orta di Atella

La scuola “Stanzione” apre l’accesso di via Garibaldi

Arcangela Del PreteORTA DI ATELLA. Dal 7 ottobre la scuola “Stanzione” ha aperto per gli alunni l’accesso sito in via Garibaldi, di fronte al parcheggio del Palazzetto dello Sport.

La richiesta è stata inoltrata al Comune dalla dirigente Arcangela Del Prete fin dal 2007 e reiterata all’inizio di ogni anno scolastico, anche durante il commissariamento del Comune, e ciò per garantire una maggiore sicurezza agli alunni che già un quarto d’ora prima dell’inizio delle lezioni si accalcano davanti alla scuola, occupando una strada ad intenso scorrimento qual è viale Patriarca, peraltro già affollata in orario di ingresso (8-8.30 circa), dagli alunni della scuola primaria accompagnati dai loro genitori. La dirigente, nel ringraziare l’amministrazione comunale per l’accoglimento di tale istanza, auspica che venga approvato anche l’altro progetto: la chiusura della piazzetta del palazzetto dalle ore 8 alle ore 14, in primo luogo per far sì che lo spazio venga utilizzato dai docenti per sostare le proprie auto evitando ingorghi nei vicoli antistanti alla scuola prima di parcheggio, e soprattutto per fare in modo che gli alunni possano usufruire in tutta sicurezza di tale edificio per svolgere attività fisica.

“Ancora più auspicabile – spiega la dirigente – sarebbe la realizzazione del vecchio progetto concordato con la passata amministrazione comunale relativo alla costruzione di un cavalcavia che unisse direttamente la scuola alla struttura sportiva. Questi accorgimenti, se incontrassero il parere favorevole dell’attuale amministrazione, permetterebbero agli alunni di avvalersi del loro diritto di svolgere attività motorie al coperto, in una normale palestra. Si ricorda, infatti, che la scuola ‘Stanzione’, nonostante sia l’unica scuola media di Orta di Atella, non è dotata ancora di struttura sportiva al coperto per i suoi 850 alunni. Si tratta di un problema antico e più volte riproposto che, tuttavia, non ha impedito ai docenti e agli alunni del gruppo sportivo di raggiungere eccellenti risultati, basti solo citare la vittoria della squadra di calcio a 5 ai tornei provinciale e regionale per l’anno scolastico 2009-2010”.

La dirigente, comunque, annuncia che continuerà ad appellarsi alla disponibilità dell’attuale giunta e resta fiduciosamente in attesa di positivi sviluppi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico