Orta di Atella

I giovani popolari organizzano proiezione di “Fortapasc”

FortapascORTA DI ATELLA. Nonostante il Movimento Giovanile dei Popolari per il Sud sia completamente rinnovato rispetto al prevedente, avendo i predecessori oggi incarichi dirigenziali e amministrativi all’interno del quadro politico ortese, …

… i neo acquisti del partito hanno già le idee ben chiare sul da farsi: lavorare costantemente, con tanti sacrifici e tanta passione e i risultati arriveranno in questi anni in cui il rinnovamento è ormai avviato. Così i giovanissimi guidati da Vincenzo Moccia hanno ripreso a riunirsi a giorni alterni per organizzare un calendario di iniziative che cammini di pari passo con la sezione “senior” guidata da Tanya Brancaccio, conservando però una certa autonomia gestionale.

Nell’attesa del 24 ottobre, data in cui si svolgerà la Giornata della Gioventù organizzata dall’assessore alle politiche giovanili Eduardo Indaco, i ragazzi giovedì 14 ottobre, alle ore 20, si riuniranno all’interno della sala multimediale della casa comunale per la proiezione del film “Fortapasc”.

“Il film – afferma Moccia – tratta della vita e delle vicende vissute dal giovane giornalista Giancarlo Siani, divenuto poi vittima della camorra. Al termine della proiezione si terrà poi un dibattito dove ognuno potrà liberamente confrontarsi e scambiare idee al riguardo con chi avrà il piacere di condividere qualche ora insieme a noi”.

Presenzieranno il sociologo Francesco Cristiano e la psicologa Daniela Agrillo. E’ una prima iniziativa volta a sensibilizzare i giovanissimi come noi su un tema scottante e, che purtroppo, è ancora attualissimo. E’ la prima volta che tentiamo una iniziativa simile e speriamo di riuscire man mano a coinvolgere tutti, senza star troppo a badare al partito di appartenenza. In questo voglio essere grato ad alcuni miei colleghi come Massimo Del Prete e Vincenzo Minciguerra che stando spendendo tempo ed energie per aggregare tanti giovani e avvicinarli alla politica in un momento delicato per la nostra nazione.

“Vogliamo continuare – conclude Moccia – quanto iniziato da chi ci ha preceduto, pienamente convinti che grazie anche all’attuale amministrazione avremo tempo e modo di essere valorizzati poiché è nella volontà di tutti,del sindaco in primis,dare sempre più spazio a noi giovani durante questa legislatura”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico