Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, il Laboratorio Politico sbarca su Facebook

Lello PorfidiaRECALE. Continua a raccogliere adesioni il “Laboratorio Politico di Recale”, nato ad opera di un gruppo di giovani decisi a dare un forte contributo tangibile a tutte le forze politiche presenti sul territorio. Tra gli strumenti scelti c’è anche quello di Facebook.

Abbiamo sentito Lello Porfidia: “Il profilo facebook del Laboratorio ha avuto un ottimo riscontro. In una settimana sono quasi 400 le persone che hanno aderito e che vengono costantemente aggiornate sulle attività del Laboratorio stesso. Siamo per un’ informazione libera che possa raggiungere chiunque, soprattutto i giovani. Lo scambio d’informazioni ed idee via internet può essere il volano dell’attività politica sul territorio. Tutto quanto abbiamo in mente di fare o che abbiamo già realizzato avviene alla luce del sole senza secondi scopi o informazioni riservate ad un uditorio ristretto. E’ bello vedere che tanti leggono quello che stiamo facendo, è segno che le cose possono realmente migliorare quando si crea interesse nei giovani. Anche facebook diventa un modo per avvicinare la politica al cittadino. Si raccolgono lamentele ma anche tante proposte. Solo grazie a questa rete quasi 400 persone possono sapere quando e come ci incontriamo non più in questo spazio virtuale ma in una piazza reale”.

Enzo PiscitelliEntusiasta di come sta andando l’iniziativa un altro giovane impegnato nel Laboratorio, Enzo Piscitelli: “Alla luce dei risultati posso solo affermare che abbiamo fatto bene noi giovani ad essere determinati ed a dare vita al profilo. Se la vera politica è quella che si interessa della res pubblica, non bisogna temere di far sapere a tutti quello che pensiamo. Allargare il cerchio di chi si vuole mettere al servizio della comunità e di chi può fornire idee per il miglioramento della nostra città, è l’obiettivo che ci siamo prefissati. Solo dalla compartecipazione si può sperare di far crescere una coscienza civica e politica libera e produttiva. Noi ci crediamo fermamente e siamo pronti ad accogliere il contributo di tutti, soprattutto dei giovani. Non vogliamo che si parli di giovani solo in campagna elettorale per poi dimenticarli. I giovani sono una risorsa da coltivare quotidianamente e siamo altresì convinti che con le nostre iniziative propositive contribuiremo ad apportare valore aggiunto sociale alla nostra realtà territoriale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico