Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

“Capodrise in Positivo” inaugura la stagione politica

Angelo PolverinoCAPODRISE. L’associazione “Capodrise in Positivo”, che in questi giorni vive un periodo di grande fermento politico ed una riorganizzazione interna, grazie anche all’adesione di nuovi amici, …

…ha organizzato per domenica 17 ottobre, ore 10.30, presso la sede di via Retella, un momento di discussione e riflessione politica dal titolo “Le politiche del fare per il rilancio della Regione Campania e per il Governo delle nostre Città”.

La manifestazione, che avrà l’obiettivo di tracciare un bilancio del primo anno di attività dell’associazione, avrà l’intento di avanzare le prime linee programmatiche per un rilancio politico e sociale della città di Capodrise, soprattutto in vista delle prossime amministrative. Ambiente, sanità, sviluppo territoriale e produttivo, disoccupazione, specie quella giovanile, politiche sociali, efficienza della pubblica amministrazione. Questi saranno gli argomenti oggetto dell’incontro.

Al dibattito prenderanno parte: Sossio Colella, coordinatore dell’associazione Capodrise in Positivo, Gimmy Cangiano, assessore provinciale al lavoro e politiche sociali, Daniela Nugnes, consigliere regionale e capogruppo del Pdl e il senatore Gennaro Coronella, vicecoordinatore provinciale del Pdl. La manifestazione sarà conclusa da Angelo Polverino (nella foto), consigliere regionale, nonché presidente della Prima Commissione consiliare.

“Oltre a rappresentare un momento di profonda riflessione politica. – spiegano i responsabili – la manifestazione avrà l’obiettivo di realizzare una maggiore attenzione delle Istituzioni regionali e provinciali alla realtà locale, grazie soprattutto alla presenza di importanti esponenti rappresentativi del mondo politico. Anche per tale motivo, siamo estremamente entusiasti dell’arrivo di questi ultimi nella nostra realtà locale, giacché ciò costituisce non solo una chiara legittimazione ed un riconoscimento per il nostro operato, ma anche e soprattutto un momento di grande crescita politica e culturale per tutti noi. Pertanto, cogliamo l’occasione per invitare tutta la cittadinanza a partecipare all’evento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico