Maddaloni - Valle di Maddaloni

Esordio amaro per la Polisport Basket Maddaloni

 MADDALONI. Esordio amaro per la Polisport Basket Maddaloni nel campionato di Promozione, che perde tra le mura amiche contro un coriaceo Mondragone, più forte fisicamente, e soprattutto con più centimetri su cui affidarsi.

C’è da recriminare per coach Massimo Razzano, perché questa gara poteva valere i primi due punti in classifica, ed invece la Polisport è per ora a quota ‘zero’. L’inizio ha fatto intravedere un bel match, con i due roster che si scambiavano il primato nel punteggio a quasi ogni azione. Se il Mondragone poteva contare su percentuali davvero altissime, man mano scese con il trascorrere della gara; i padroni di casa cercavano di far girare palla per prendersi tiri puliti oppure provavano la strada della penetrazione, più volte con il possibile gioco da tre punti. Il meccanismo si è guastato nel secondo quarto, quando i maddalonesi non sono riusciti più a trovare la via del canestro, causa anche alcuni acciacchi, mentre gli ospiti sono stati bravi ad approfittarne ed a far giungere il pallone in post basso, dove i lunghi del Mondragone hanno avuto la meglio su quelli della Polisport.

Al rientro dagli spogliatoi, la musica è leggermente cambiata. La difesa maddalonese è riuscita a contenere maggiormente le folate offensive degli ospiti, ma rimaneva da sistemare la sterilità in attacco, che tutto sommato si è andata sistemando col passare dei minuti, anche se lo svantaggio rimaneva sulla doppia cifra. Nell’ultimo periodo di gioco, coach Razzano ha chiesto ai suoi ragazzi di dare il tutto per tutto, e la squadra ha risposto ‘presente’, mettendo la museruola al Mondragone, con una difesa arcigna, consistente e votata all’anticipo, cosa che ha permesso di far aumentare a dismisura i palloni recuperati. In attacco invece, la palla ha continuato a girare, e stavolta i tiri presi sono stati più selezionati, fatto sta che a 50” dal termine la Polisport ha avuto il tiro del possibile -3.

POLISPORT MADDALONI 48

C. B. MONDRAGONE 53

(21- 20; 25- 41; 37- 51)

MADDALONI: Pellegrino 9, Tagliafierro, Nuzzo, Ferraro 10, Ruotolo n.e., Magliocca 13, Bocciero, Affinita, Bove 4, Iorio 12, All. Razzano.

MONDRAGONE: Sorrentino 2, Rivetti, Marziali 18, Di Rienzo 8, Lavanga 4, Di Maio 4, Lettieri 2, Bronella, Fabozio 6, Spinosa 9, All. Polverino.

ARBITRI: Leggiero di San Tammaro e Frattini di Casagiove.

NOTE: Fallo Antisportivo di Di Rienzo al 26’

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Villa Literno, rubavano energia elettrica da 8 anni: denunciati madre e figlio - https://t.co/1kRJJRzLxP

Giornaliste minacciate e senza scorta: ma Alessandra Tommasino e Tina Cioffo non mollano - https://t.co/pk95zjH7j7

A Napoli studenti in versione "La Casa di Carta" per protestare contro aumento tasse - https://t.co/2Tykepd91V

Aversa, perde il controllo dell'auto e si ribalta all'ingresso del Parco Pozzi - https://t.co/cJt19BEilh

Condividi con un amico