Italia

Palermo, camion si schianta contro bar: anziana decapitata, salvi i nipotini

 PALERMO. Tragico incidente stradale a Palermo, nella frazione di Mondello, in piazza Valdesi, dove un camion è finito contro un bar sul litorale.

Una donna di 69 anniè stata travolta e uccisa dalla motrice dell’automezzo, decapitata nell’impatto.Altre quattro persone, tra cui due bambini (uno di un anno e un altro di tre), sono rimaste ferite e trasportate in ospedale ma non sono in pericolo di vita.

Sul posto sono giunti carabinieri, vigili del fuoco e sanitari del 118. Ancora sconosciute le cause dell’incidente: l’autista ha riferito agli inquirenti di essere stato colto da improvviso malore, anche se gli inquirenti hanno aperto un’inchiesta.

Il camion è finito contro le reti di protezione che separano la spiaggia dalla strada in mezzo a due bar e ha investito la donna. La vittima, Maria Claudia Pensabene, è riuscita miracolosamente ad allontanare, un attimo prima di essere falciata dal camion, i suoi due nipotini, rispettivamente di uno e tre anni. I piccoli, che hanno varie contusioni, si trovano in questo momento al pronto soccorso dell’ospedale dei Bambini, in attesa di essere sottoposti ad alcuni accertamenti diagnostici. Gli altri due feritisonostati trasportati all’ospedale Villa Sofia. Anche l’autista del Tir, un palermitano di 36 anni, è stato accompagnato in ospedale in evidente stato di choc. Il mezzo pesante si è schiantato in parte contro il bar “Mida”. Il locale, con una veranda davanti al mare, è stato travolto dal veicolo che ha finito la sua corsa sulla spiaggia. Al momento dell’incidente il litorale era affollato di bagnanti, tra i quali numerosi bambini, che si sono visti piombare addosso all’improvviso il mezzo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico