Italia

Fini: “Auspichiamo la durata della legislatura”

Gianfranco FiniROMA. “Auspichiamo che la legislatura arrivi al termine naturale, visto che in questo momento l’Italia di tutto ha bisogno tranne che di andare al voto. Comunque valuteremo in corso d’opera”.

Sono queste le parole del presidente della Camera Gianfranco Fini, intervenuto a un incontro alla Tonnara Bordonaro di Palermo, con i dirigenti regionali di Futuro e Libertà.

“Secondo un principio democratico ogni elettore dovrebbe potere scegliere il proprio parlamentare”. E’ la battuta secca, sul tema della legge elettorale,che il presidente Fini riserva ai dirigenti e amministratori di Fli della provincia di Messina, nel corso degli incontri con le delegazioni siciliane in corso a Palermo. ”I nostri capisaldi – ha proseguito il presidente della Camera – sono la questione morale, la legalità, una politica di attenzione verso il Sud, la ridefinizione del concetto di cittadinanza e la questione sociale”.

Fini, nel corso di una breve conferenza stampa convocata a Palazzo d’Orleans, sede della presidenza della Regione Siciliana dopo un incontro con il governatoreRaffaele Lombardo, hainoltre toccato l’argomento del federalismo fiscale. “E’ una grande storica opportunità perché determinerà l’assunzione di responsabilità delle classi dirigenti meridionali, che è un errore non considerare pronte a questa sfida”. Per Fini è necessario che il federalismo “sia strutturato per garantire che non vi siano meccanismi in grado di allentare la coesione nazionale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico