Matese

Rifiuti, il Pdl: “Nessuna adesione alle decisioni di Cappello”

 PIEDIMONTE. In relazione alle voci circolate all’indomani del Consiglio Comunale di martedì 5 ottobre, da cui sembrerebbe appalesarsi un’adesione del Popolo delle Libertà alle decisioni dell’amministrazione comunale in ordine alla deliberazione di risoluzione del rapporto contrattuale con il Consorzio Unico Rifiuti, …

… il gruppo consiliare di minoranza del Pdl chiarisce che ha espresso il proprio voto in assoluta autonomia non sussistendo alcuna direttiva politica in merito al voto. “In effetti – spiegano dal Pdl – l’argomento è stato trattato e votato solamente sotto un profilo di natura squisitamente tecnico-amministrativa, inerente lamentati inadempimenti contrattuali da parte del Consorzio Rifiuti, ragion per cui l’espressione del voto è frutto di decisioni tecnico-amministrative maturate dai singoli consiglieri comunali, e di cui gli stessi si assumono la piena e completa responsabilità. Evidentemente, quindi, non sussiste alcuna adesione politica del PdL alle decisioni dell’amministrazione Cappello, sulle quali anzi, ed in particolar modo in questo caso ove risulta in gioco il futuro occupazionale dei lavoratori coinvolti, eserciteremo uno stretto controllo al fine di evitare che si effettuino esercizi di demagogia sulle spalle dei lavoratori e della intera cittadinanza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico