Cesa

Emergenza rifiuti, convocato consiglio comunale straordinario

discarica Marruzzella di San TammaroCESA. Dopo il siti in di protesta svoltosi giovedì mattina presso la discarica “Marruzzella” nel territorio di San Tammaro, i sindaci della provincia di Caserta hanno convocato un consiglio comunale straordinario.

Presenzieranno anche gli amministratori cesani,chiamati a discutere su un unico argomento ovvero quello dell’emergenza rifiuti che sta attanagliando nuovamente la Campania e sull’ordinanza del presidente della Regione Campania Stefano Caldoro con la quale si dispone di conferire i rifiuti della Provincia di Napoli in tre discariche temporanee: Maruzzella a San Tammaro, la cava di Savignano Irpino ad Avellino e quella di Sant’Arcangelo Trimonte nel beneventano.

La decisione di convocare un consiglio comunale simultaneo in quasi tutte le province casertane è scaturita durante la protesta degli amministratori della zona che, questa mattina, si sono dati appuntamento a San Tammaro per esprimere solidarietà al primo cittadino locale Emiddio Cimmino il quale aveva già trascorso l’intera notte a presidiare l’ingresso della discarica per evitare gli sversamenti dei rifiuti. Sul posto è giunto anche il presidente della Provincia Domenico Zinzi che ha annunciato il ricorso al Tar contro l’ordinanza regionale di Caldoro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico