Caserta

Nasce “Casertagenda”, il primo ed innovativo annuario di terra di lavoro

CasertAgendaCASERTA. “Ancora poche settimane e saremo pronti con la Prima Edizione di CasertAgenda”. Nicola Izzo preannuncia così l’uscita della Prima Edizione di “CasertAgenda”, …

… una nuova iniziativa editoriale che, dal novembre 2010, sarà disponibile nelle librerie di Terra di Lavoro. Curata dalla redazione della testata giornalistica “QuiCaserta”, ‘CasertAgenda 2011’ è un’opera di carattere culturale ed istituzionale – realizzata con il Patrocinio della Provincia di Caserta – che si propone come innovativa e moderna, con contenuti interessanti e variegati, capace di rompere gli schemi con il format del tipico annuario.

“Una delle principali novità sulle quali abbiamo voluto puntare consiste nel fondere la classica attività di tipo redazionale con lo spirito collaborativo che anima la “rete” per l’implementazione della sezione dedicata agli eventi culturali della Provincia di Caserta”, prosegue Izzo, ideatore dell’opera, esperto di social media e già membro del comitato direttivo di ‘Wikimedia Italia’, in qualità di coordinatore nazionale dei progetti.

Ma andiamo con ordine. Come accennato, ‘CasertAgenda 2011’ si caratterizza per la varietà di contenuti e sezioni: un’esaustiva esposizione dei fatti più rilevanti avvenuti nell’arco del 2010 in Terra di Lavoro; interviste inedite ad esponenti di spicco del territorio casertano (vertici di istituzioni e forze dell’ordine; personalità del mondo dell’economia e del mondo accademico; personaggi illustri della cultura, dell’arte e dello spettacolo); una completa ed utilissima rubrica istituzionale; preziosi suggerimenti sui percorsi turistici di maggiore interesse; un suggestivo excursus nella storia e nelle tradizioni di Terra di Lavoro, con l’indicazione degli appuntamenti socio-culturali e le feste popolari da non perdere. A questo proposito, sulla pagina facebook di ‘CasertAgenda’ sarà possibile segnalare “eventi, festival, mostre, appuntamenti imperdibili, fiere, ricorrenze particolari, sagre, feste patronali” organizzate in provincia di Caserta. “Fino al 30 ottobre, gli iscritti alla pagina potranno fornici preziosi suggerimenti e segnalazioni”, dichiara il direttore di “Qui Caserta”, Riccardo Dell’Aversana. “In sostanza, – continua – diamo la possibilità a tutti di contribuire all’ampliamento della sezione ‘Eventi’ che sarà presente sulla edizione cartacea di Casertagenda 2011. Abbiamo invitato gli utenti a lasciare un messaggio in bacheca con tutte le informazioni utili relative all’evento (titolo/denominazione, luogo, data o periodo, descrizione). I nominativi di queste persone saranno poi inseriti tra i collaboratori alla redazione della sezione ‘Eventi’, ovviamente con il loro consenso”.

“Siamo convinti che l’opera editoriale in questione potrà inoltre costituire un passo importante per una più ampia attività di valorizzazione e promozione della nostra terra, dei molteplici e rilevanti aspetti del patrimonio artistico-culturale del casertano, del mondo delle istituzioni e delle numerose eccellenze produttive ed imprenditoriali che fioriscono e crescono nel nostro territorio”, conclude Izzo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico