Caserta

Libano, nella base militare di Shama nasce “Via Caserta”

 CASERTA. Caserta e il Libano ancora più vicini. Nella base militare di Shama, dove attualmente è di stanza il contingente italiano della Brigata Bersaglieri “Garibaldi” che fa parte della missione Unifil, una delle strade principali è stata intitolata a Caserta.

L’iniziativa, proposta dal presidente della Provincia, Domenico Zinzi, e subito accolta dal generale Giuseppenicola Tota, comandante del Settore Ovest del contingente Unifil presente nel Sud del Libano, è stata realizzata a conclusione della visita nel “Paese dei cedri” da parte della delegazione della Provincia di Caserta. La cerimonia è stata svolta davanti ad un folto numero di militari della “Garibaldi”, molti dei quali sono originari di Terra di Lavoro. L’evento è stato ripreso dalle telecamere di alcune emittenti televisive.

“La visita in Libano – ha spiegato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi – è stata molto positiva. Sono state gettate le basi per un rapporto di proficua collaborazione tra le Province di Caserta e Tiro. Nel corso della missione in Libano abbiamo avuto importanti contatti con diverse realtà produttive del Paese e siamo certi che presto si potrà creare una partnership con le aziende del nostro territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico