Caserta

“Il suonatore di sistro”, le poesie di Gerardo Zampella

Gerardo Zampella CASERTA. Mercoledì 27 ottobre, alle ore 18.30, nel salone della libreria Pacifico in piazza Vanvitelli, si terrà la presentazione del libro di Gerardo Zampella Il suonatore di sistro ed altre poesie.

Dopo i saluti dell’editore Giuseppe Vozza, vi saranno le relazioni tecniche del professore Massimiliano Mirto e del dirigente scolastico Adele Vairo. Seguirà l’intervento dell’autore. Concluderà i lavori il professore Flavio Quarantotto, curatore della prefazione. Zampella è nato e vive a Caserta. Al suo attivo ha svariati libri sia di poesie, avendo iniziato nel 1975 con Magnificat, che di ricerca storica, come il Catalogo dei cognomi della Città di Caserta, L’Arciconfraternita di Santa Maria di Loreto e L’Arciconfraternita di San Giovanni Battista. Il libro, redatto in lingua italiana con testo inglese a fronte, si compone di cinque lunghe poesie, con le quali l’autore imbastisce una trama invisibile che attraversa tutti i suoi componimenti e che manifesta il suo spazio mentale, fatto di piani sovrapposti. Zampella ama discorrere di immagini, che vanno a costruire le emozioni che non possono non coinvolgere il lettore, in una lettura complessa delle continue metafore con cui si diletta il poeta a raccontare il consumarsi della vita.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico