Caserta

Assistenza sociale, sbloccati i fondi per i 10 Ambiti provinciali

Domenico ZinziCASERTA. La notizia di fondamentale importanza arriva direttamente dalla Regione Campania: sono stati finalmente sbloccati i fondi destinati ai 10 ambiti che si trovano in provincia di Caserta e che si occupano dell’assistenza sociale.

La comunicazione è giunta a seguito di una serie di insistenti richieste avanzate dal presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, che ha successivamente delegato ad occuparsi dell’importante questione l’assessore provinciale alle Politiche Sociali, Rosa Di Maio.

Giovedì scorso c’è stato l’ultimo incontro proprio tra l’assessore Di Maio ed Ermanno Russo, assessore regionale alle Attività Sociali e all’Assistenza Sociale, il quale ha confermato l’avvenuto sblocco di queste ingenti somme destinate all’attività di assistenza sociale in provincia di Caserta, che erano ormai congelate dallo scorso luglio. Si tratta di un risultato di grande importanza, dal momento che l’assistenza era ferma da circa tre mesi in quanto gli operatori non stavano prestando servizio a causa della mancata corresponsione degli stipendi. Nel corso dell’incontro di giovedì scorso l’assessore regionale Russo ha anche confermato l’intenzione di voler collaborare in maniera molto stretta con la Provincia di Caserta per elaborare le linee guida dell’anno 2011 e per qualsiasi altro tipo di iniziativa da mettere in campo.

“Lo sblocco dei fondi da parte della Regione – ha spiegato il presidente Zinzi – è una notizia importantissima per il mondo dell’assistenza sociale, in quanto va a sanare una situazione che si era fatta molto complicata e che penalizzava le fasce più deboli della popolazione. Devo sottolineare come la Regione abbia raccolto i pressanti inviti che le abbiamo rivolto, ponendo fine a tre mesi di gravi difficoltà”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico