Torre del Greco

Torre del Greco, abusivismo: due consiglieri ai domiciliari, sindaco indagato

Ciro BorrielloNAPOLI. Gli agenti del commissariato di Torre del Greco (Napoli) hanno eseguito alle prime ore dell’alba 15 ordinanze di custodia cautelare nell’ambito di un’inchiesta legata all’abusivismo edilizio.

Otto persone, tra agenti di polizia municipale e tecnici comunali, sono stati arrestati mentre per altre sette persone sono scattati i domiciliari. Tra i destinatari dei provvedimenti anche due consiglieri comunali: si tratta di Vincenzo Maida del Pdl e Antonio Donadio del gruppo misto di minoranza. In tutto sono quaranta gli indagati, tra questi anche il sindaco Ciro Borriello.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico