Campania

Spaccio di droga: 12 arresti tra Benevento, Avellino e Caserta

 BENEVENTO. Dodici ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dalla Procura di Napoli, nei confronti di altrettante persone, tra cui cinque donne, sono in corso di esecuzione da parte dei carabinieri della compagnia di Montesarchio.

L’accusa per tutti, tra cui un intero gruppo familiare, è di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’operazione svolta tra le province di Benevento, Avellino e Caserta, sono stati impiegati quaranta militari supportati da due unità cinofile antidroga del nucleo carabinieri di Napoli.

Tra gli arrestati ci sono cinque donnedi Arpaia (Benevento) e un minore. Coinvolto nel traffico di droga un intero nucleo familiare facente capo alla famiglia Floriano-Servodio che si riforniva della sostanza stupefacente fuori Benevento per poi rivenderla ad Arpaia, nelle aree adiacenti la via Sannitica. Tra i fruitori sono stati identificati circa 20 tossicodipendenti provenienti dai comuni della Valle Caudina e dalla limitrofa provincia di Caserta. Le indagini sono state svolte attraverso delle intercettazioni telefoniche seguite da servizi mirati di osservazione documentati da riprese video e arresti in flagranza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico