Campania

Abusivismo edilizio, maxi sequestro nel Parco del Cilento

 SALERNO. Un’area di circa 150mila metri quadrati abusivamente lottizzata all’interno del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano è stata sequestrata dalla Guardia Costiera, al termine di un monitoraggio sulle occupazioni abusive di suolo demaniale marittimo.

Il valore delle abitazioni sequestrate, 120, è di circa 12 milioni di euro. La superficie interessata è pari a circa 40 campi di calcio. L’ operazione di polizia marittima è stata condotta dalla Guardia costiera di Palinuro su disposizione del Procuratore di Vallo della Lucania, Giancarlo Grippo. Le indagini hanno accertato che strutture comprese in noti villaggi turistici – originariamente semplici tukul in legno e paglia – erano state trasformate in vere e proprie abitazioni in violazione dei piani urbanistici vigenti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Catania, rapina tabaccheria armato di pistola: arrestato 20enne - https://t.co/jC5a5gomZW

Rapine in Brianza, arrestato l'autore di 11 "colpi" in farmacie e supermercati - https://t.co/Kl6HQizaPW

Droga "al profumo di gelsolmino" dall'Albania alla Puglia: 6 arresti - https://t.co/aIuUTRBrKo

Aosta, trovati tra i ghiacci, dopo 25 anni, i resti di due alpinisti dispersi sul Monte Bianco - https://t.co/uBmvVMtzgI

Condividi con un amico