Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Chiesa Annunziata, comitato chiede targa commemorativa

CaiazzoCAIAZZO. E’ stata recapitata nelle mani del sindaco del Comune di Caiazzo Stefano Giaquinto la proposta di collocare una targa commemorativa del restauro della Chiesa dell’Annunziata proprio all’interno del prestigioso complesso religioso del centro storico.

Una proposta, che porta la firma del comitato pro Annunziata di cui è presidente Franco De Simone, che vorrebbe essere “una testimonianza dell’impegno profuso dall’amministrazione comunale, da S.E il vescovo Pietro Farina e dal Comitato stesso” proprio per l’operazione di restyling che ha interessato l’Annunziata e che dopo anni ha riportato “in vita” un monumento-pilastro per la città di Caiazzo.

“Il presidente – si legge nella richiesta – assicura di provvedere alla spesa occorrente per la collocazione ed ogni altra cura necessaria onde evitare danni a cose e a persone”. La richiesta è dunque in fase di valutazione da parte del primo cittadino e dell’intera amministrazione comunale. Ricordiamo intanto che la Chiesa dell’Annunziata era un sito di proprietà della Diocesi Alife-Caiazzo per il quale il sindaco Stefano Giaquinto con l’allora vescovo Farina siglò anche un protocollo di tutela. Rifatta tra il 1740 e il 1768 conservava il dipinto dell’ “Annunciazione” (ora custodito nella sacrestia della Cattedrale) di Francesco La Mura che lo realizzò ad imitazione di un altro che si trova nella Chiesa dell’Annunziata di Napoli. Tra le varie opere vi erano inoltre due statue di stucco: quella dell’Arcangelo San Raffaele e quella di San Vito.

E’ stata prima gestita dalla Amministrazione di Beneficenza, poi è passata alla Congrega della Carità. Era la chiesa che forniva l’assistenza religiosa per i malati dell’ospedale adiacente, una chiesa che purtroppo è stata danneggiata ulteriormente dal sisma del novembre del 1980 e febbraio del 1981. Il progetto di restyling ha previsto così il restauro, consolidamento e la valorizzazione dell’intero complesso, da destinare a sala polifunzionale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico