Aversa

Sel Aversa, eletti gli organismi. Vedova al congresso nazionale

Sinistra Ecologia e LibertàAVERSA. Fervono i preparativi per il primo congresso nazionale di Sinistra Ecologia e Libertà, il nuovo partito che fa capo al governatore della Puglia Nichi Vendola, in programma a Firenze dal 22 al 24 ottobre.

“Riaprire la partita”, questo lo slogan che i vendoliani si sono dati per un congresso che definiscono fondativo, come si legge su siti e blog del movimento, che darà avvio ad un partito nuovo, nei contenuti e nelle forme, un partito che aspira a semplificare il quadro troppo frastagliato della sinistra e a rinnovarla.

La città di Aversa, secondo centro più popoloso della provincia di Caserta, al congresso nel capoluogo toscano, sarà rappresentata da Gabriele Vedova, già precedentemente impegnato nella sinistra locale e provinciale e tra i primi ad aderire al movimento di Vendola: “Esperienze e storie politiche diverse hanno deciso di convergere per dar vita a qualcosa di nuovo, che aiuti a recuperare la fiducia nel politica, ormai snobbata dalle nuove generazioni perché troppo diversa e lontana. Un segnale di disgelo e di unità insomma, che dal meridione, dalla Puglia e dal suo governatore Nichi Vendola, dove già tante esperienze provano a mettersi in rete (una fra tutte le ‘fabbriche di Nichi’), prova così a ramificarsi su tutto il territorio nazionale, con sondaggi di opinione che sarebbe ingeneroso definire solo lusinghieri. Anche nella nostra città i segnali che arrivano sono incoraggianti: oltre 50 nuove iscrizioni a Sel ci incoraggiano a proseguire in un percorso ambizioso come la nascita di un nuovo soggetto politico. Ma è solo un punto di partenza, come più volte rimarcato da Vendola, la messa a disposizione di tante energie e risorse umane con l’obbiettivo comune di ritornare entusiasmarsi per un progetto collettivo che unifichi, al più presto, tutto ciò che non si riconosce e non si rassegna al berlusconismo, ormai al declino, e ai tanti disastri che in poco più di 15 anni ha causato al nostro Paese”.

Confermati ed ufficializzati anche gli incarichi organizzativi interni che il circolo aversano ha deciso di adottare: Nicola Golia – coordinatore cittadino, Pasquale Pandolfi – responsabile comunicazione, Giovanni Malomo – responsabile scuola, Francesco Chioccola – responsabile ambiente, Grazia della Volpe – responsabile organizzazione, Giovanni della Volpe – responsabile problematiche giovanili, Gabriele Vedova – responsabile tesseramento, Luigi Grassia – problematiche del lavoro, Mario francese – politiche sociali, diritti e laicità.

www.avversa.blogspot.com

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico