Aversa

Il sindaco ai partiti: “Voglio un immediato rilancio”

Domenico CiaramellaAVERSA. Nella stanza del primo cittadino, sul Municipio di Aversa, si è tenuto l’atteso interpartitico delle forze di maggioranza.

Presenti tutti i segretari della coalizione. Attorno al tavolo, con il sindaco Domenico Ciaramella, c’erano il segretario del Pdl Nicola Golia, il segretario del Gruppo della Libertà Nicola De Chiara, il commissario dell’Udc Cesarino Liguori, il segretario dei Popolari per il Sud (ex Udeur) Adolfo Giglio, il segretario del Nuovo Psi Rosario Ippone e per i Popolari Normanni Fiore Palmieri.

Dopo una proficua discussione, che continuerà nella prossima riunione fissata per mercoledì 20 ottobre, le forze di maggioranza sono state d’accordo con la proposta del primo cittadino. Nell’ottica di un immediato rilancio dell’azione amministrativa e politica, il primo cittadino ha invitato i vari partiti ad individuare dei punti programmatici a breve e a medio termine ritenuti fondamentali per la conclusione della sua seconda consiliatura. Ciaramella, d’intesa con tutti i partiti della coalizione, si è impegnato a ricercare su tale punti l’eventuale convergenza di altre forze politiche esterne alla maggioranza, sottolineando la necessità di accelerare il processo di confronto e dialogo tra le forze politiche, di cui ha apprezzato il rinnovato spirito costruttivo di coalizione.

“Sono convinto – ha dichiarato il sindaco– che ci sono tutti i presupposti per fare bene e riportare nel giusto alveo politico e amministrativo una coalizione, che, per colpe altrui, ha rischiato di vedere naufragato un progetto politico amministrativo che si avvia, dopo otto anni di intenso e ininterrotto lavoro, a raccogliere i suoi migliori frutti sia in termini di risultati amministrativi sia in termini di ritrovato consenso tra i cittadini”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico