Sessa Aurunca - Cellole

Un settembre di spettacoli e cultura

 SESSA AURUNCA. Dopo il grande successo riscosso ad agosto dagli spettacoli al Teatro Romano, che hanno riempito, al di là di ogni previsione, un anfiteatro di oltre 1000 posti, continua anche nel mese di settembre la rassegna “Emozioni d’estate 2010”, …

… promossa dall’assessorato al Turismo e alla Cultura del comune di Sessa Aurunca. Rievocazioni storiche, rassegne di musica classica e teatrali, un ricco cartellone di eventi che avranno come ambientazione il centro storico e il Salone del Castello Ducale. Si partirà sabato 4 settembre con la manifestazione “Medioevo sotto le stelle”, organizzata dal gruppo storico Marino Marzano.

Questo il programma. Ore 16, partenza del Corteo storico da Porta Cappuccini con la partecipazione di figuranti in abiti tradizionali e sbandieratori “Marino Marzano”, rappresentanti dei quartieri cittadini, gruppo assalto “La rosa e la spada”, trombonieri “Sant’Anna all’Oliveto”, animatori dell’associazione culturale “Viatores” di Sarteano, in provincia di Siena. Alle 17.30, in piazza XX Settembre, “Assalto al castello”, rievocazione dell’assalto di re Ferdinando d’Aragona al duca Marino Marzano a cura del gruppo La rosa e la spada di Napoli. A seguire il Palio del Duca con il “gioco del buffone”, l’esibizione degli sbandieratori Marino Marzano, la premiazione dei quartieri e la consegna del trofeo al vincitore. Il Corteo ripartirà alla volta del convitto nazionale “Agostino Nifo”, dove si concluderà la serata con una tipica cena medievale (inizio ore 21), animata dall’associazione Viatores (info e prenotazione 333.2700146).

E’ prevista, invece, per lunedì 6 settembre l’anteprima del “Festival di Musica d’insieme”. L’evento è alla sua ventiduesima edizione: nacque, infatti, dall’incontro tra il 1985 e il 1986, tra l’avvocato Camillo Rozera e la pianista Monika Leonard alla quale fu chiesto di svolgere dei concerti a Sessa. La filosofia rimane quella di diffondere la musica classica facendo incontrare e suonare per la prima volta insieme validi artisti di fama mondiale.

La kermesse prevede un’anteprima gratuita al Teatro Romano lunedì 6 settembre alle ore 19.30 e quattro spettacoli nella nuova sala del Castello Ducale (inizio ore 20.30) nei giorni 7, 9, 11, 12 settembre. Dalla metà di settembre fino al 2 ottobre, teatro in primo piano al Castello Ducale (inizio ore 20.30). Apriranno le Officine Kulturali Aurunke, che presenteranno, martedì 14, lo spettacolo “Storie e memorie”.E poi l’attesa rassegna “I luoghi della memoria”, organizzata dal Teatro Aurunkatelier, in collaborazione con enti che operano nel settore teatrale, come Teatri Uniti di Napoli.

Gli spettacoli si terranno venerdì 17, domenica 19, venerdì 24, domenica 26, giovedì 30 settembre e sabato 2 ottobre.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico