Sessa Aurunca - Cellole

Sicurezza stradale, evento dedicato a Vincenzo Camposano

 Vincenzo CamposanoBAIA DOMIZIA. Donato Liotto, presidente dell’associazione New Dreams nonché consigliere dell’Ente Morale “Moretti” di Sant’Agostino, ha presentato richiesta al comune di Cellole, …

… affinché conceda il patrocinio morale per la manifestazione “L’Angelo degli Ombrelloni” ideata e dedicata alla memoria del giovane Vincenzo Camposano. “Cellolese doc”, prematuramente scomparso, Vincenzo cinque mesi or sono è scomparso in un tragico incidente stradale a soli 18 anni. La New Dreams da mesi sta conducendo una campagna di sensibilizzazione per la sicurezza stradale e questa iniziativa, dedicata alla memoria di Vincenzo, vuole rappresentare un ulteriore monito per chi si mette alla guida e far ricordare che la vita è un bene prezioso.

Liotto ha dedicato alcuni scritti e un’intera pagina a questo tema sul sito www.associazionenewdreams.it E spiega: “Vincenzo Camposano era un ragazzo dal cuore d’oro, amatissimo dai suoi concittadini e non solo, egli lavorava al lido Sporting di Baia Domizia di proprietà della sua famiglia. L’intera comunità della spiaggia ha sofferto non poco l’assenza di questo splendido ragazzo. Oltre ovviamente, alla sua famiglia, davvero difficile rassegnarsi quando accadono queste tragedie. Tantissime famiglie, che frequentano questo lido da anni, lo hanno visto crescere assieme a propri figli, e pertanto si può senz’altro affermare che Vincenzo era parte integrante di ciascuna di queste famiglie. Sempre disponibile, di carattere dolcissimo e allegro. La sua stella deve continuare a brillare, la sua morte non deve essere vana. Questo il motivo, che mi ha indotto a chiedere al Comune di Cellole (sua città natale) un attestato di benemerenza civica alla memoria da consegnare assieme alla New Dreams, alla famiglia di Vincenzo. Ringrazio da queste pagine il sindaco della città di Cellole Antonio Lepore e l’amministrazione comunale per la grande sensibilità mostrata e per aver immediatamente aderito a questa nostra iniziativa. Presto lo incontrerò, per conoscerlo personalmente e per informarlo sui dettagli dell’evento. Vogliamo rendere omaggio a Vincenzo, attraverso questo evento: alla sua bontà e alla sua grande disponibilità e sensibilità verso gli altri. Faremo sicuramente felici tutti quelli che lo hanno conosciuto e non solo, ponendolo come esempio, da seguire per i tanti giovani, che in lui, senz’altro potranno trovare un valido punto di riferimento da imitare. Cosa che Vincenzo rappresentava, anche quando era in vita, per tantissime persone. Presto comunicheremo la data della manifestazione e della location, da svolgersi nel comune di Cellole. La manifestazione avverrà senz’altro entro il 2010”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico