Sessa Aurunca - Cellole

Piscina comunale verso l’apertura

Tommaso Fusco SESSA AURUNCA. Con una delibera del Consiglio Comunale, assunta all’unanimità, è stato approvato il progetto del piano di intervento per la sistemazione dell’area esterna del complesso sportivo polivalente in via Raccomandata.

L’intero impianto è composto da piscina coperta e strutture sportive quali bocciodromo e campi polivalenti. I fondi stanziati per i lavori di completamento sono 200mila euro. La piscina, che sorge su un’area di circa 8mila metri quadri, è dotata di una vasca semiolimpionica, con cinque corsie larghe 2.50 metri. Un progetto, quello del complesso sportivo, dal percorso lungo e tortuoso: l’amministrazione comunale affidò, infatti, i lavori per la progettazione di una piscina coperta con servizi annessi nel 1982, assegnando l’incarico agli ingegneri Claudio Valentino ed Enrico Astengo. Dopo aver ricevuto parere favorevole nell’aprile del 1983 ottenne un primo finanziamento pari a 361.519, 83 euro (700 milioni di lire). E poi ventisette anni di attese: tra finanziamenti, ma anche “frenate” che hanno rallentato notevolmente l’iter.

“L’apertura di questa struttura nei prossimi mesi – ha commentato il vice sindaco e assessore ai Lavori pubblici, Tommaso Fusco (nella foto) – sarà un fiore all’occhiello per Sessa ed offrirà numerosi vantaggi ai cittadini del comune e del territorio limitrofo, soprattutto a coloro che, per motivi di salute, ora sono costretti ad andare altrove per usufruire di una piscina. Vista l’assenza di impianti natatori nelle immediate vicinanze, la piscina comunale potrebbe servire una vasta utenza”.

A trarre maggiori vantaggi saranno in primis bambini e giovani, anche in considerazione del fatto che Sessa è un’importante sede di studi, con una popolazione scolastica di circa 4.500 alunni locali e dei comuni limitrofi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico