Sant’Arpino

Di Santo e Cammisa si complimentano con Atella 2000

Eugenio Di Santo Domenico Cammisa SANT’ARPINO. Il sindaco Eugenio Di Santo e il consigliere delegato allo sport Domenico Cammisa esprimono grande soddisfazione per l’enorme successo riscosso dalla quarta edizione del torneo di calcetto brasiliano “Golden Baby” organizzata dall’associazione Atella 2000 e conclusasi la scorsa domenica.

“Una manifestazione coinvolgente – hanno dichiarato entusiasti Di Santo e Cammisa – che, al suo quarto anno, ha confermato il successo delle precedenti edizioni e ha riscosso grandi consensi coinvolgendo numerosissime persone di ogni fascia d’età unite dagli importanti valori legati allo sport. Un’organizzazione impeccabile e un impegno costante da parte di tutti i componenti dell’associazione hanno garantito un successo sorprendente, reso ancora più evidente dal pubblico numerosissimo che quest’anno ha partecipato entusiasta alle dieci serate. Giornate intense – hanno continuato – ricche di gare e di emozioni, momenti insostituibili di crescita sia per chi vi ha partecipato come protagonista sia per chi è stato semplice spettatore. Una manifestazione dedicata, ovviamente, soprattutto ai più piccoli e vederli sfidarsi in una competizione sana e piacevole non ha potuto che riempirci di orgoglio perché prova tangibile del fatto che lo sport trasmette valori sani e positivi come il rispetto reciproco, la tolleranza, l’ascolto, la solidarietà, la salute fisica e psicologica. Tra l’altro lo sport, oltre ad una funzione ludica, svolge anche un’importante funzione culturale che permette una migliore conoscenza delle persone e del territorio e di riscoprire tanti importanti ideali e valori. Il nostro plauso e il nostro ringraziamento – hanno poi concluso – vanno, ovviamente, al presidente Carlo Luongo e a tutti i componenti dell’associazione Atella 2000, per l’impegno che, anche quest’anno, hanno immancabilmente dimostrato nell’organizzazione e nella realizzazione di una manifestazione che hanno avuto il merito di ideare e che, di anno in anno, si colloca tra le iniziative maggiormente attese nel nostro paese e non solo. Rinnoviamo, dunque, l’impegno e la disponibilità della nostra amministrazione a sostenere iniziative importanti come questa che devono diventare appuntamenti immancabili perchè permettono ai cittadini di incontrarsi e di sentirsi parte della stessa grande comunità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico