Sant’Arpino

Al via il 4° Torneo di Calcio Brasiliano “Golden Baby”

 SANT’ARPINO. Dopo la tradizionale sfilata degli atleti in gara, a Sant’Arpino domani prende ufficialmente il via la quarta edizione Torneo di Calcio Brasiliano “Golden Baby”.

L’iniziativa che coinvolge poco meno di duecento giovani calciatori (il torneo è riservato ai ragazzi nati tra il 1996 e il 2004) è ancora una volta promosso e organizzato con tenacia e passione dall’Associazione “Atella 2000 – Onlus”, presieduta da Carlo Luongo, con il patrocinio del Comune di Sant’Arpino, retto dal sindaco Eugenio Di Santo. Ieri pomeriggio, come ormai da consolidata tradizione, i ragazzi selezionati per il torneo si sono radunati nel seicentesco Palazzo Ducale “Sanchez de Luna” in Piazza Umberto I. Qui, divisi per squadre, si sono disposti in corteo al capo del quale vi erano le autorità cittadine, a partire dal sindaco e dal consigliere delegato allo sport Domenico Cammisa.

Il corteo festante, con tanto di bandiere e musica, ha attraversato il centro cittadino per poi giungere nel Parco Giochi “Rodari” dove da domani e sino al prossimo 12 settembre si disputeranno quotidianamente le gare di calcetto brasiliano.

“Saranno giornate intense e coinvolgenti – commenta Luongo – saranno gare di sport, di emozioni, di colori, di confronto, di crescita individuale e collettiva. Uno sforzo reso possibile grazie alle tantissime persone che ci collaborano, vi è uno staff numeroso di persone che con generosità e altruismo si prodigano per la buona riuscita dell’iniziativa. Tra i tanti cito simbolicamente due persone: Lello Pezzella (“Sprint”) ed Enzo Imparato. Ringrazio le associazioni e gli enti vari che ci sostengono. Un ringraziamento doveroso infine all’Amministrazione Comunale e per essa al sindaco Di Santo e al consigliere Cammisa per la loro preziosa vicinanza”.

“Come sempre è eccezionale il lavoro che svolge l’Associazione Atella 2000 – ha sottolineato il sindaco Eugenio Di Santo – che ha avuto il merito alcuni anni or sono di ideare una manifestazione socio-sportiva che convoglia nella nostra cittadina numerosi visitatori provenienti da altre comunità. Un’esperienza educativa e di crescita per quanti vi partecipano da protagonisti o anche da semplici spettatori”.

“Nel calendario degli eventi sportivi locali – evidenzia il consigliere delegato allo sport Domenico Cammisa – il Torneo di Calcio Brasiliano ‘Golden Baby’ senza ombra di dubbio si è guadagnato una posizione di assoluto rilevo tant’è che è particolarmente atteso dai nostri ragazzi che vi partecipano con straordinario entusiasmo. In bocca al lupo a tutti e come sempre trionfi lo sport e i suoi valori”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico