Santa Maria C. V. - San Tammaro

Riequilibrio non approvato: il Pdl scrive al Prefetto e a Maroni

Dario MattucciSANTA MARIA CV. I consiglieri del Pdl Dario Mattucci e Giuseppe Rinaldi hanno inviato al prefetto di Caserta e al ministro degli Interni Roberto Maroni sulla mancata approvazione del riequilibrio di bilancio entro il 30 settembre.

Nella missiva, i consiglieri citano l’articolo 193 del Testo unico degli ordinamenti locali che stabilisce, al comma 2, che “con periodicità stabilita dal regolamento di contabilità dell’ente locale, e comunque almeno una volta entro il 30 settembre di ciascun anno, l’organo consiliare provvede con delibera ad effettuare la ricognizione sullo stato di attuazione dei programmi”; e al comma 4 che “la mancata adozione, da parte dell’ente, dei provvedimenti di riequilibrio è equiparata ad ogni effetto alla mancata approvazione del bilancio di previsione”.

A tal proposito, i consiglieri riferiscono che solo in data 27 settembre è stata convocata la riunione del Consiglio comunale, con prima convocazione per il giorno 29 settembre e in seconda per il giorno 1 ottobre; convocazione avvenuta con “procedura d’urgenza”, impedendo, di fatto, l’ordinario deposito degli atti in visione ai consiglieri comunali nelle 72 ore precedenti la seduta consiliare, come disposto dal regolamento consiliare.

La prima convocazione è stata sciolta per mancanza di numero legale e, pertanto, dal momento che entro il 30 settembre il Consiglio non ha deliberato l’adempimento, i consiglieri del Pdl chiedono al prefetto e al ministro di valutare le azioni necessarie e consequenziali, che potrebbero comportare lo scioglimento del civico consesso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico