Santa Maria C. V. - San Tammaro

Edilizia scolastica, Mattucci chiede la convocazione dell’Assise

 SANTA MARIA CV. “Tutti i nodi vengono al pettine. L’immobilismo e l’inadeguatezza dell’Amministrazione Giudicianni sulla politica scolastica si sta manifestando in tutta la sua drammaticità”. Lo afferma il consigliere di opposizione Dario Mattucci, del Pdl.

“Più di un anno senza affrontare i problemi del plesso ‘Principe di Piemonte’ ed ora la nuova tegola del mancato rilascio del certificato di agibilità per la Gallozzi. – spiega il presidente provinciale della Giovane Italia – Gli auguri formulati dal sindaco per l’avvio dell’anno scolastico suonano come un’incredibile beffa, quando poi non si ha la capacità di garantire un normale avvio delle lezioni in istituti funzionali ed accoglienti. Ecco il vero dramma dell’inattività amministrativa; non è accettabile che i cittadini e gli studenti debbano subire le conseguenze nefaste di una crisi amministrativa paralizzante. Il sindaco è ormai impegnato esclusivamente nella campagna acquisti di qualche consigliere per tentare di tenere in vita un’Amministrazione agonizzante e senza futuro, che ogni giorno accresce il dissenso e l’indignazione popolare, per la totale inconcludenza mostrata e per l’assenza di etica politica generata dall’indegno ribaltamento del mandato popolare. A questo punto la richiesta depositata dall’opposizione di tenere un consiglio comunale sull’edilizia scolastica acquista il carattere dell’urgenza e impone di richiedere al Presidente del Consiglio Comunale, dottor Antonio Scirocco, di convocare l’assise senza ulteriori differimenti. Sarà l’ulteriore occasione per un confronto con la città, ammesso che il sindaco presenzi in aula e non continui, invece, nella sua interminabile fuga”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico