San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

San Marco, “Viviani scuola sicura”: plauso della Rete Rose Rosse

Elvira SantanielloSAN MARCO EV. “La Rete delle Rose Rosse rivolge al sindaco Gabriele Zitiello e all’Amministrazione Comunale di San Marco Evangelista un encomio per il lavoro svolto ed un invito a proseguire nella strada della legalità e della trasparenza, …

… valori che la Rete delle Rose Rosse ha come principi ispiratori e che considera come uniche solide basi su cui programmare e realizzare lo sviluppo reale e concreto dei nostri territori”. Così recita il testo della missiva inviata ieri all’indirizzo del sindaco di San Marco Evangelista, da parte di Elvira Santaniello (nella foto), responsabile regionale della Rete che si occupa del monitoraggio sul territorio regionale delle attività delle amministrazioni comunali, della trasparenza, del rispetto delle leggi e della realizzazione di servizi efficienti a vantaggio delle comunità locali.

“La Rete delle Rose Rosse, che rappresento per la Campania e che, nell’ambito della sua attività di monitoraggio in tutta la regione, ama segnalare non solo il mancato rispetto delle leggi ma anche e soprattutto le buone pratiche da parte delle amministrazioni locali – si legge nella lettera -, plaude a questa ottima notizia che una volta tanto giunge da una regione così problematica in tutti i settori e che vede Istituto comprensivo Raffaele Viviani di San Marco Evangelista tra le poche scuole in Campania ad avere tutta la documentazione sulla sicurezza pienamente in regola”.

La lettera è stata accolta con soddisfazione dal primo cittadino che ha così commentato: “Un’attestazione di un soggetto imparziale e così autorevole oltre ad essere il migliore augurio di buon anno scolastico è il riconoscimento più evidente del lavoro svolto da questa Amministrazione che opera e raggiunge risultati nel campo della trasparenza e dell’efficienza. Ed è la risposta migliore e più eloquente a chi, pur di ottenere un po’ di visibilità, parla senza documentarsi e lancia accuse prive di ogni fondamento”.

Nelle prossime settimane, inoltre, il Comune consegnerà alla scuola anche la nuova sala polivalente presso la struttura di viale della Libertà. Intanto, mercoledì mattina, al suono della prima campanella, l’assessore alla Pubblica Istruzione, Antonio Ferraiuolo, con il preside Franco Santonastaso, ha accolto i piccoli alunni dell’Istituto Viviani rivolgendo loro i migliori auguri di buon anno scolastico anche a nome del sindaco e dell’intera Amministrazione. Primo giorno di scuola differito solo per i piccoli del primo anno dell’Infanzia. Per loro l’anno scolastico comincia domani, giovedì 16, ore 8.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico