Parete

Rapina al Banco di Napoli: fuga dalle fogne

 PARETE. Rapina al Banco di Napoli, in piazza del Popolo, a Parete. Nella prima mattinata di lunedì, all’orario di apertura, tre uomini, col volto coperto da passamontagna e armati di pistole, sono entrati nell’istituto di credito attraverso le fogne.

All’interno c’erano il direttore e una guardia giurata, che è stata disarmata dai malviventi, i quali hanno prelevato dalla cassaforte circa 12mila euro in contanti. Nel frattempo, però, scattava l’allarme e sul posto arrivavano in pochi secondi le pattuglie del commissariato di Aversa e del reparto prevenzione crimine, presenti nelle vicinanze nell’ambito dei consueti controlli sul territorio.

I rapinatori si sono dati alla fuga lungo le fogne, con i poliziotti che li hanno inseguiti.Alla fine, sono riusciti a scappare ma hanno abbandonato quasi tutto ilbottino, mancavano colo mille euro. Rinvenute ancheduepistole, una con matricola abrasa, usata dai rapinatori, equella della guardia giurata. Gli uomini del commissariato diretto dal dottor Luigi Del Gaudioora sonosulle tracce della banda che, probabilmente, aveva un complice all’esterno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico