Orta di Atella

Riqualificazione area antistante chiesa San Massimo

Giuseppe MozzilloORTA DI ATELLA. Tutto pronto per la riqualificazione dell’area che si trova di fronte alla chiesa di San Massimo ad Orta di Atella.

L’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Mozzillo (nella foto), infatti, ha approvato una delibera per la rimozione dei rifiuti ingombranti che sono stati sversati abusivamente lungo il marciapiede e ha predisposto un piano per rendere l’area di nuovo fruibile ai cittadini. “Il marciapiede in questione, si trova in un punto particolare del nostro Comune, dal momento che è a due passi dalla chiesa e dal circolo per gli anziani – ha spiegato l’assessore – è nostra ferma intenzione rendere l’area fruibile per tutti i cittadini, soprattutto per i bambini e i nonnini che la frequentano”.

L’assessore Mozzillo ha messo in piedi un piano articolato per il recupero di quella zona che prevede la realizzazione di un parcheggio per le auto, l’istallazione di due rastrelliere per le biciclette e l’abbattimento delle barriere architettoniche. “Questo intervento rientra nella logica della politica che abbiamo avviato con il sindaco Angelo Brancaccio tesa al miglioramento del livello di vivibilità del nostro Comune – ha detto – la nostra maggioranza si è data come obiettivo quello di affrontare con la stessa determinazione sia i grandi che i piccoli problemi che la nostra cittadina ha, con il solo interesse di promuovere, così come abbiamo fatto nel corso degli anni, la crescita di Orta di Atella”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico